Card con jar

Jar: il famoso e carinissimo barattolo in vetro alla “Bormioli” che impazza oltreoceano e sulle bacheche di Pinterest… oltre che sulle carte da scrapbooking ovviamente!

Lucky_Charm_Template

Un’altra carta della collezione Lucky Charm di Dear Lizzy che adoro! E con lei ho realizzato due card…

card_compleanno1_01

… la prima molto estiva e colorata, per un compleanno da festeggiare in riva al mare…

card_compleanno1_02

card_compleanno1_03

… la seconda molto più romantica e femminile…

card_compleanno2_01

card_compleanno2_02

card_compleanno2_03

Vi piacciono? Vi lascio con l’elenco dei materiali utilizzati, tutti in vendita nello shop di Scrappando.

Alla prossima, ciao ciao

Simona

https://static.inlinkz.com/ppr.js

1 Commento

Archiviato in Cards

Don’t quit your day dream!

Sono stata un sacco di giorni senza fare nulla per cause di forza maggiore. Vedere il mio tavolo stranamente ordinato ammetto ha fatto un gran bell’effetto, ma poi il desiderio di riprendere i miei giochi ha avuto la meglio… E quindi eccomi qui… con un braccio solo e con tanto sonno arretrato, ma con  tanta voglia di spatasciare qualcosa sul mio craft sheet!

Allora, nulla di preciso (non sono capace in questo momento), il mio motto più che mai oggi è EMBRACE IMPERFECTION!  E cosa c’è di più azzeccato dei distress per questo gioco qui?

Armatevi di Paint e di Stain e partite… Alla ricerca di splendidi universi (che ci volete fare, sono in fissa con i cieli in questo periodo…)

Ho preso una tag della Ranger di carta manila e con lo stancil di Tim Holtz ho  sparpagliato un po’ di stelline qua e là con il paint antique linen. Ho asciugato bene con il mio Embossing tool e poi ho spatasciato sul craft sheet varie tonalità di blu dei distress Stain. Ho spruzzato sopra dell’acqua e poi ci ho passato la mia tag… Ho asciugato bene con l’embossing tool e …..  MAGGGGGGIA!!! I paint sono acrilici e resistono agli Stain!!! 

Non è un bell’effetto? Ora, io volevo fare un cielo stellato, ma volendo potete timbrare!!! Passate con un rullo il vostro paint su un timbro. Timbrate. Asciugate per bene e poi andate di Stain come se non ci fosse un domani… Potete fare degli sfondi pazzeschi per i vostri lavoretti…

Io poi ho aggiunto qualche stickles per dare un po’ di luce… (Ahahaha no, non è vero!!!  E’ che io senza brillantini e affini non ci so stare Ahaha)

Un gatto nero a contemplare il cielo stellato e’ indispensabile!!!

Così come un fiocco di pizzo a cui sono molto affezionata!

Uno spago per non far scappare i sogni… E un sentiment, scritto rigorosamente a mano perché ormai ho deciso che mi piace! Cuciture sparse e via… Verso l’infinito ed oltre…

Ho trovato questa tecnica molto divertente e di impatto… Ve la consiglio! Fate un giro nello shop e scegliete i vostri colori e poi provate…

A me non resta che augurarvi ed augurarmi una splendida estate!

Baci a tutti

M!R

1 Commento

Archiviato in Senza categoria

Layout “Be Silly, Be Honest, Be Kind”

Quando mi sono arrivate le bellissime carte della collezione Lucky Charm di Dear Lizzy per American Crafts, sono andata in estasi!!!

In particolare mi sono innamorata dei colori e della fantasia di questa carta…

35966_AC_DL_LuckyCharm_

… in un unico foglio è racchiusa la palette di colori che caratterizza l’intera collezione!

Ma come usarla in modo originale e valorizzandola?

Pinterest mi è venuto in aiuto con questo bel LO di Melissa Mann al quale mi sono ispirata.

Grazie a questa carta usata come base…

lucky_charms01

… ho realizzato il mio scraplift… eccolo!

LO_be_silly_01

LO_be_silly_02

LO_be_silly_03

LO_be_silly_04

Nello shop di Scrappando trovate il pacco da 48 fogli (2 per tipo, stampati solo su un lato) in formato 12″x 12″… non fatevelo scappare, QUESTO è il link.

Ciao ciao

Simona

3 commenti

Archiviato in Layouts

Card “Happy birthday”

Ciao a tuttii!

Oggi vi mostro una card semplice semplice, figlia della fretta!!! Quando c’è un bimbo che scorrazza gattonando per casa e che predilige tutto ciò che realmente non dovrebbe toccare anche il tempo per una card è un piccolo sogno. Così mentre pensavo a come fare un biglietto a tempo di record mi sono imbattuta in questa carta patterned che sembrava fare da sola metà del lavoro.

Ed ecco il mio biglietto d’auguri:

IMG_3864 copy.jpg

Come vedete la carta stessa la fa da padrone e l’abbellimento a coccarda è un ritaglio del retro della stessa carta.

IMG_3862 copy

E poi un piccolo alfabeto fustellato su bazzil nero e foam glitterato per dare un po’ di movimento al tutto.

IMG_3866 copy

Infine ho poi stondato solo due dei quattro angoli, un piccolo dettaglio che mi piace sempre.

Perché anche se la card è fatta in velocità non vuol dire che non sia fatta con il cuore…vero cara suocera (che segui sempre il blog)???

Buone ferie a tutti!

Alla prossima

Elisa

1 Commento

Archiviato in Cards, Senza categoria

Mixed media per principianti…

…come me!!!!

Premetto che non sono una esperta di mixed media…le vere esperte sono altre. La mia fortuna è avere delle care amiche, bravissime in questo campo, che mi hanno dato delle dritte: Zoey e Yaya…grazie ragazze!!!!

Per iniziare serve essenzialmente il gesso e il gel medium… e poi tutto il resto andate di fantasia, utilizzando fustelle timbri e i colori che avete.

Ho iniziato a “pasticciare” un po’ e vi mostro cosa ho fatto utilizzando come basi dei semplici sottobicchieri Ikea. Scusate la qualità delle foto ma ho lavorato in una afosa notte d’estate.

collage_01

Ho steso il gesso su un sottobicchiere per evitare che venisse fuori il colore e per impermeabilizzare il fondo. Ho fatto asciugare.

Ho preso un foglio di un vecchio libro e incollato a caso i pezzettini utilizzando il gel medium.

collage_02.

Ho ritagliato gli eccessi di carta e iniziato a stendere del colore utilizzando i distress Peacock Feathers e Cracked pistachio. E lasciato asciugare.

collage_03.

Con questa bellissima fustella ho ritagliato dalla carta manila questo bellissimo fenicottero e l’ho colorato usando i distress e le matite acquerellabili.

La carta manila è adattissima per stendere questi colori, la puoi bagnare ed asciugare senza che si rovini.

Non so colorare ma alla fine l’effetto non mi è dispiaciuto.

collage_04.

Ho aggiunto dei tocchi di colore sul sottobicchiere utilizzando il distress ink Spiced Marmalade. Ho aggiunto le timbrate con l’archivial ink, l’inchiostro ideale per questi lavori, e ho steso della pasta modellabile, ed ecco il risultato

flam_01

Ho contornato con la penna nera il fenicottero, fatto degli spruzzi con il gesso diluito e dato dei piccoli colpi di luce con la penna gel bianca. Ok.. ci sono molte imperfezioni ma è un primo passo😉

flam_02

E poi ne ho realizzata un’altra

but01

con queste belle farfalle e vi mostro come le ho realizzate.

Sempre utilizzando la carta manila, a destra ho passato il tappetino del distress ink Spun sugar sulla carta per rendere il fondo rosa. E ho timbrato con l’archivial ink.

collage_05

Ho colorato utilizzando i distress ink e un pennello, e ho poi ritagliato le farfalle. Per renderle lucide ho utilizzato il glossy accent.

but03

but03

Io mi sono divertita molto e spero di avervi dato qualche piccola dritta…per superare l’ostacolo del “ma da dove parto?”

Buttatevi…

Alla prossima

Marinella

Salva

Salva

https://static.inlinkz.com/ppr.js

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

3 commenti

Archiviato in Progetti Vari, Team Creativo