La magia del Natale

Scrappando6

Io sono la classica persona che sente molto la magia delle feste. Sarà il contesto familiare in cui sono cresciuta, sarà il mio essere un po’ Peter Pan, saranno i ricordi di alcuni dettagli -anche insignificanti- che porto con me… ma il Natale è da sempre fonte di ispirazione.

Ogni anno mi riprometto di dedicare mesi e mesi alla produzione natalizia, di sperimentare nuove card, di arrivare per tempo e far felici tutti. La realtà è che questo proposito non riesco mai a portarlo a termine! 

Oggi però sono qui a condividere 3 card natalizie, con tanto oro e tanto embossing.

Scrappando3

Le prime due card hanno in comune i colori piuttosto soft, ottenuti sfumando i Distress Inks su del cartoncino acquerellato.

Per la card sulla sinistra ho utilizzato Shaded Lilac, che ho applicato con il blending tool – mano leggera e movimenti circolari -, mentre nel secondo caso ho utilizzato del Tattered Rose che ho rinforzato sui bordi con del Picked Raspberry.

Scrappando5

Per lo sfondo ho utilizzato uno dei miei set preferiti Sizzix, composto da embossing folder e timbro in gomma a tema fiocchi di neve.

Lo sfondo sulla sinistra l’ho ottenuto timbrando i fiocchi di neve con del Versamark, l’inchiostro migliore per la tecnica dell’embossing a caldo. A questo punto ho coperto il tutto con della polvere dorata, che ho scaldato e fuso con l’aiuto dell’embosser.

Scrappando4

Lo stesso ho fatto con l’augurio, per entrambe le card (sempre ModaScrap).

Per lo sfondo di quella sulla destra, però, ho utilizzato l’embossing folder, ovvero lo strumento che permette di ottenere un rilievo “a freddo“, disponendo il cartoncino nel folder e passandolo poi nella Big Shot.

Scrappando1

Lo sfondo dell’ultima card di oggi vede, invece, la declinazione delle mille tinte di blu ed una bellissima scritta con effetto calligrafico embossata in oro.

Per ottenere lo sfondo ho utilizzato i Distress Inks Peacock Feathers, Blueprint Sketch e Chipped Sapphire, che ho applicato con l’aiuto del blending tool cercando di seguire una effetto ombré. Passandolo più e più volte ho anche ottenuto tinte più brillanti e piene rispetto alle due card precedenti.

Una volta asciutto, visto che questi tamponi si riattivano a contatto con l’acqua, ho spruzzato delle gocce d’acqua sullo sfondo, ottenendo così l’effetto dei fiocchi di neve.

Scrappando2

Giunta a questo punto, tutto ciò che dovevo fare era tirar fuori il set di timbri della Concord&9th e timbrare lettera per lettera con il fidato amico Versamark. Ho ricoperto il tutto con la polvere dorata, ho fuso la polvere con l’embosser e ho aggiunto qualche dettaglio dorato prima di incollare tutto su una base blu.

E voi a che punto siete con il Natale? Abbiamo ancora tempo ed è meglio approfittarne!


Lascia un commento

Archiviato in Cards, Senza categoria

Sfondo con quadrati di carta patterned

Ciao amici di Scrappando, sono Giorgia e oggi voglio darvi una nuova idea per realizzare uno sfondo per i vostri LO con diverse carte pattern.

Le carte pattern sono il mio amore primario per ciò che riguarda i materiali scrap, per molto tempo ho usato le carte pattern nella loro interezza come sfondo per i miei LO e solo ultimamente sto invece sperimentando lo sfondo tinta unita, prevalentemente bianco, ma con l’aggiunta di tanti pezzetti di pattern ritagliati in vari modi – nei miei post precedenti trovate un’idea per uno sfondo realizzato con striscioline di pattern, uno sfondo con una specie di muretto di carte pattern, uno sfondo realizzato con tanti triangolini di pattern

Bene, quest’oggi sperimenteremo invece con i quadratini di patterned!

Ho scelto tre diverse carte pattern che si intonavano con la mia foto e le ho ritagliate in quadratini di 1,5 inches.

Ho incollato i vari quadratini sul Bazzill Bianco in modo da creare una specie di griglia e ho usato un timbro per riempire alcuni degli spazi vuoti. Dopodichè ho cucito con la macchina da cucire (mi piace lasciare dei fili svolazzanti per un risultato un po’ più scomposto!)

Questo è il risultato:

La foto è del nostro viaggio alle Isole Lofoten in Norvegia, un vero paradiso! Ho utilizzato quindi colori come il bianco e nero, giallo, azzurro e sabbia per rimanere nei toni della foto scattata al tramonto a Ramberg Beach – l’effetto della neve a ridosso del mare è veramente unico!

Come abbellimenti ho usato una bellissima chipboard Cocoa Vanilla , chipboard American Crafts – adoro quelle nuvolette! – etichettine Les Ateliers de Karine e sticker Simple Stories:

Per mattare la foto ho usato carte dal mini pad Journey e ho aggiunto delle chipboard e etichettine per creare layers aggiuntivi:

Ho aggiunto dei brad glitterati (sono di una collezione di Halloween, ma si adattano perfettamente ad altri scopi) e dei cuoricini in crepla glitter tagliati con la Big Shot:

Questi sono i prodotti che ho usato:


https://linkdeli.com/widget.js?1531470176574

Alla prossima, ciao

Giorgia

 

Lascia un commento

Archiviato in Layouts

Christmas is coming…

20181105_142749

buongiorno bella gente, bentrovate!

Siete già in mood natalizio? si dice che passato Halloween si inizia a pensare a Natale non so voi, ma io no, non sono così lungimirante purtroppo, ed in genere mi trovo ad una settimana da Natale con ancora mille cose che vorrei fare, ma che puntualmente non faccio più in tempo a realizzare… e questo progettino che vi mostro oggi, è appunto una delle cose che avevo in mente per l’anno scorso, ma che alla fine non ho fatto, per cui appena ho rivisto questi dischetti di legno mi è tornata l’idea…

20181104_090528

per prima cosa scartavetrato molto bene la superficie, con una carta a grana fine, per renderla il più liscia possibile, e poi ho timbrato con l’archivial ink.

20181104_085052

poi ho colorato con le matite, prismacolor, in realtà vanno bene anche altri tipi di pastelli purchè con una mina abbastanza morbida e grassa da risultare coprenti sul legno.

20181104_090859

una volta terminato di colorare ho timbrato nuovamente su della carta per mascherature, ed ho ritagliato l’immagine per poter timbrate sul legnetto, e creare uno sfondo, senza ovviamente rovinare la colorazione, come da foto.

20181104_091959

per creare lo sfondo con le scritte ho usato gli oxide, che hanno come vedete una buona resa anche sul legno…

20181105_142648

come ultimo tocco, una volta finito di colorare e timbrare, ho fustellato e applicato le foglioline di agrifoglio e le tag, di carta e vellum, e applicato con un chiodino il filo per appenderli… li metterò come medaglioni sull’albero di Natale… o magari li userò per accompagnare dei regalini speciali vedremo… che ne dite non sono carini ad ogni modo?? un progettino davvero semplice da realizzare ma d’effetto…

20181105_142602

e per oggi ho terminato, grazie della visita, spero che i miei legnetti vi piacciano e vi ispirino… di seguito vi lascio la lista dei materiali usati… alla prossima

xoxoxo Sadia


Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Scrappo la sportina!

Ciao a tutti!

Passato un bel ponte? Noi sì, tanto relax e buona compagnia, peccato che sia già finito…

Oggi, dopo parecchio tempo, abbiamo rivisto degli amici che non abitano vicinissimo e che purtroppo non riusciamo a incontrare quanto vorremmo. Il bello però è che, ogni volta, è come se non ci separassimo mai, capita anche a voi?! In questa occasione abbiamo conosciuto anche le ultime arrivate, Sveva e Victoria, due elfetti sorridenti e paffutelli, adorabili come solo i bimbi piccoli sanno essere (a parte i micetti!) e per loro ho creato due piccoli pensierini. Ma quando il regalo non è rettangolare vado in crisi per le confezioni, per questo motivo ho pensato di abbellire una banale sportina color kraft.

In realtà è una cosa che faccio piuttosto di frequente, proprio perchè sono un pochino impedita nell’incartare e poi perchè, diciamocelo, che senso ha avere tonnellate di carte, timbri e fustelle se poi non si usano per qualunque cosa???

Ho scelto due carte fantasia che si potessero abbinare e un cartoncino in tinta unita (quindi potete tranquillamente farlo per qualsiasi occasione, direi che dato il periodo potreste provare anche a farne natalizie), dei timbri a tema “baby” e una fustellina.

1

Al fondo della sportina ho timbrato tutti gli animaletti, in questo modo ho creato un motivo, ma senza impazzire nel colorare i soggetti, mentre con del biadesivo ho unito la carta fantasia a fiori e il cartoncino giallo, che ho precedentemente punchato. Poi ho applicato una strisciolina dell’altra carta fantasia per non far vedere la giuntura.

2

Ho ritagliato due rettangoli, uno di cartoncino bianco, sul quale ho timbrato il sentiment, e l’altro a contrasto, in questo caso color kraft, leggermente più grande, in modo che faccia da cornice. Che ne dite del timbro? A me piace un sacco e per l’occasione era perfetto! Nell’angolino in basso un fiocchetto e un cuoricino di cartoncino rosso glitterato (è una favola!). In alto due bannerini, immancabili lo sapete ormai, su uno ho timbrato il sentiment “little one”.

4

Dimenticavo la fustella!!! Bellissima e della misura giusta per questi progetti e non poteva che essere dolce dolce. Ho fustellato con il cartoncino bianco la scritta, mentre con quello giallo il bordo, adoro questo effetto doppio e voi?

Ecco le due sportine!

3

Non sono adorabili? Io mi son divertita un sacco a crearle, quasi quanto cucire le loro piccole abitanti, ne avete intravista una prima? Ora ve le mostro meglio ^_^

5

Il cucito è un altro hobby che ho e in questo caso sono felice di aver mescolato entrambe le mie passioni per creare questi doni unici e pieni d’affetto per le bimbe dei nostri amici.

Spero che le sportine vi siano piaciute e vi invito a provare a crearne, sono veloci, semplici e vi danno la possibilità di usare avanzi di carte e tanta fantasia!

Un abbraccio

Monica

Lascia un commento

Archiviato in Packaging, Progetti Vari, Team Creativo

Tag per ogni occasione

Ciao mondo creativo,

oggi vi faccio vedere 3 tag per ogni occasione.
Io faccio parte di quella categoria di persone che se ha tanto tempo per realizzare un progetto aspetta l’ultimo secondo. Proprio recentemente sono stata invitata all’inaugurazione di un nuovo studio ed il regalo non poteva presentarsi senza un tocco handmade. Nonostante sapessi il giorno con molto anticipo, ho realizzato al volo una tag da inserire nella confezione regalo. Ho scelto la tag per due motivi: perché dietro potevo scrivere il mio augurio e successivamente poteva essere usata come segnalibro.
Per agevolare il lavoro esiste la fustella tag di Tim Holtz che si chiama Movers & Shapers, Tag & Bookplates. Ha molto anni e a mio avviso è un must have!
Dopo questa ennesima corsa, ho deciso di giocare d’anticipo realizzando 3 tag che posso usare per ogni occasione.
Nella prima tag ho utilizzato una fustella a forma di farfalla, un po’ di vellum, dei ritagli dalla carta pattern Dame Nature del set Se Mettre au Vert di Les Atelier De Karine e un sentiment realizzato con la dymo.
Nella seconda ho semplicemente ritagliato dei quadrati dalla carta pattern Kind del set Be You di Pinkfresh studio e un po’ di carta velina.
Nella terza ho fustellato la tag assieme alla fustella Love. Come abbellimenti tanti esagoni di due diverse dimensioni, fustellati da Hexagons.
In tutte ho inserito filo da cucito, bottoni o strass e qualche goccia di Nuvo bianco.
Queste tag sono veloci da realizzare, anche se siete di corsa come me.
PS: se vi state chiedendo con quale libro ho fotografato le mie tag, vi rispondo che sul mio comodino in questo momento c’è Il maestro e Margherita, un classico del secolo scorso che vi consiglio di leggere.
A presto
Sara


https://linkdeli.com/widget.js?1540275216575

Lascia un commento

Archiviato in Tag