Archivi categoria: Senza categoria

Layout “Snow fun”

Ciao a tutte!

Oggi torno qui con primo layout dell’anno, dedicato a una giornata sulla neve.

snowfun6

Avevo già stampato le foto in precedenza ma il colore blu scuro così dominante nei vestiti mi bloccava un pò con gli accostamenti delle carte patterned. Così, con il piccolo a casa dall’asilo ammalato (ma da intrattenere) ho pensato di tirare fuori timbri e tamponi, ne ho dati alcuni a lui (quelli che ormai sono consumati ovviamente) e tenuti alcuni per me.

FullSizeRender 83 E mentre lui ha tamponato con rosso, verde e blu l’inchiostro giallo ahimè, io ho preparato il mio sfondo.

snowfun3

Sono partita da un bazzil bianco al quale ho applicato con la spugna cut’n’dry l’inchiostro distress ink “antique linen”. Poi sono passata a timbrare i vari fiocchi di neve in tre diversi colori…adoro questo set di timbri perché sono molto particolareggiati, elegantissimi. Per chi fosse alle prime armi ricordatevi sempre di ripetere le timbrate ruotando la posizione del timbro tra una timbrata e l’altra…darà un bel tocco di movimento. E anche di timbrare il vostro soggetto sui bordi del foglio a metà o tre quarti, non solo con timbrate complete, l’effetto sarà molto più realistico!

snowfun2

Ho aggiunto un piccolo ricamo su un fiocco di neve in foam bianco e le paillettes blu al centro di alcuni fiocchetti.

snowfun4

Poi ho attaccato le foto con due diversi spessori (ho usato sul retro dei pezzi di cartone di recupero), aggiunto gli abbellimenti e, cosa che nei miei layout difficilmente manca, il journaling.

Spero vi piaccia!

Alla prossima

Elisa

2 commenti

Archiviato in Layouts, Novità, Senza categoria

CORSO IN NEGOZIO “HAPPY FRAMES”

happy frames

Lascia un commento

di | 17 gennaio 2018 · 10:39

Fotocamera “mini” Mini Album

Ciao a tutte,

oggi volevo presentarvi questo progetto, un regalino per una mia amica scrapper per raccogliere le foto del suo Natale appena passato, visto che anche lei è appassionata di fotografia mi sembrava un idea carina

mini_Lisa (2)

Lei ama le foto piccole, così ho pensato di ritagliare grazie alla Silhouette Cameo una scatolina a forma di fotocamera, poi con dei Bazzill Kraft ho creato un piccolo albumino in formato 10×7,5cm con le paginette a fisarmonica

mini_Lisa1 (2)

mini_Lisa2 (2)

Ho aggiunto particolari con degli abbellimenti in legno misti e ritagliando diecuts dalle carte della collezione di Moda Scrap Christmas Holiday

mini_Lisa3 (2)

Con il Nuvo Drops bianco glitter ho aggiunto dei puntini accanto alla scritta “Snap” quest’ultima creata con le letterine adesive di Studio Calico effetto legno.

mini_Lisa4 (2)

mini_Lisa5 (2)

Ho decorato l’interno con delle journaling cards trovate nel pack di ModaScrap e disegnando semplicemente delle cornicette a penna per lasciare spazio alle foto.

mini_Lisa6 (2)

mini_Lisa7 (2)

mini_Lisa8 (2)

Ho chiuso l’albumino grazie ad un brad nero sotto cui ho fatto passare dello spago colore naturale.

mini_Lisa92 (2)

Un particolare in più che ho voluto creare è l’obiettivo-shaker nel quale ho inserito alcune paillettes bianche…..io lo adoro!

Per oggi è tutto spero di avervi dato qualche ispirazione per i vostri albumini scrap

Alla prossima!


8 commenti

Archiviato in Mini album, Senza categoria, Team Creativo

Luoghi del cuore

Scrappando 1

Buon anno a tutti!

Il mio primo progetto targato 2018 nasce subito dopo un viaggio tra affetti e natura. Mentre creavo questa card mi sono riempita la mente dei ricordi e dei paesaggi che mi hanno accompagnata dal treno, dal finestrino della macchina, dalla finestra di casa.

Neve, silenzio, relax, pioggia, sorrisi, calore.

Scrappando 2

Questa è una delle rare volte in cui mi sono concentrata esclusivamente su una fustella – del buon Tim, il suo tocco è abbastanza evidente -, senza sentire il bisogno di aggiungere timbri o creaturine da colorare.

Sono partita da un pannello bianco, su cui ho sfumato del Distress Oxide Broken China. Per concludere lo sfondo, ho aggiunto gocce d’acqua e di Distress Ink Black Soot. Ho sporcato gli alberi, originariamente bianchi, con Distress Ink Antique Linen, Pomice Stone e un pizzico di Black Soot. Lo spessore, invece, è dato da un foglio gommato marrone scuro, anch’esso fustellato.

Scrappando 3

Ho scelto una scritta che ben si abbina al clima gelido della card e di questo periodo – che, per quanto mi riguarda, si riassume in “piedi freddi, mani fredde, naso freddo”. L’ho embossata su del cartoncino nero e ho aggiunto un fiocco di neve di legno.

Scrappando 5

Già che c’ero, ho deciso di creare anche una versione della stessa card meno “distressata” e più romantica. Ho usato del Distress Ink Salty Ocean e Broken China per lo sfondo, lasciando gli alberi completamente bianchi e senza cornice.

Scrappando 6

Un po’ di oro? Perché no: ho embossato il sentiment con della polvere dorata su vellum, incorniciando il tutto con dell’altro oro.

Spero che le card vi siano piaciute: anche se cautamente, posso dire di aver messo il naso fuori dalla mia comfort zone.
E come spesso accade, ha l’effetto di una boccata di aria fresca!


1 Commento

Archiviato in Cards, Senza categoria

Carta e Ricordi

Ho smesso di fare buoni proposito di inizio anno tempo fa. Era di una tristezza assoluta accorgersi di averli disattesi già al 20 di gennaio. Soprattutto in ambito craftoso… una desolazione impietosa.

Quindi quest’anno ho deciso che mi farò guidare solo dalla mia curiosità e dalla mia voglia di raccontare… vada come deve andare.. o venga come deve venire… insomma: come what may.

Ho un rapporto particolare con le foto e con la memoria fotografica. ‘Ehi ragazza!!! Sei nel dt di uno shop che si chiama Scrappando Carta e Ricordi!!! Svegliaaaa’

Si lo so, ma di fatto davvero è così.

Negli ultimi anni, proprio grazie allo Scrap e ai corsi che ho frequentato, è nata l’esigenza, di tornare a fotografare e a farsi fotografare con il risultato di avere montagne di foto che aspettano di trovare la propria collocazione in un LO o in un album… cose che prima di smettere di fare buoni propositi di inizio anno, mi ripromettevo di impastare a fare.

Io rientro nella categoria delle persone che amano tantissimo i racconti, ma in questo periodo sento molto di più l’esigenza di ricordare. Di ricordare per me stessa soltanto, non di raccontare a qualcun altro qualcosa .. e così è nato questo LO.

Sto cercando seriamente di capire come funziona questa storia dei LO, dalla quale sono stata alla larga per anni.

Ho capito alcune cose..

1. il colore nei miei ricordi al momento e’ molto sfumato. Non si impone… ha bisogno di molto bianco intorno altrimenti si perde e non e non si focalizza sul ricordo.

2. Mi piacciono le stratificazioni. Non tanto per una questione estetica e di armonia e di movimento quanto perché mi riportano con la memoria agli strati, al fatto che un ricordo è dato da molteplici fattori, che ci sono tante cose racchiuse in un ricordo, alcune nascoste, protette…

3. Mi serve l’oro. Quello ho deciso che lo spruzzo ovunque perché mi piace pensare che a livello simbolico dica al mondo ‘non lo capisci? E chi se ne importa… mica è un ricordo tuo… però e prezioso’;)

Si lo so, vaneggio… magari fra qualche mese riuscirò ad essere più chiara.

Nel frattempo ho compreso che per fare un LO occorre:

– della bella carta e questa della collezione VERY MERRY della Simple Stories a me piace un sacco, soprattutto la confezione degli sticker;)

– un bel timbro per movimentare lo sfondo ( e qui io ho usato un timbro di Florileges di una pagina di dizionario)

– un sacco di nastro spessorato, ma proprio tanto!!!

Per il momento mi fermo qui… ma continuo a studiare. Ci vediamo alla prossima

K&H

Mir

4 commenti

Archiviato in Layouts, Senza categoria, Team Creativo