Archivi categoria: Senza categoria

Benvenuto al mondo

Scrappando1

Dal titolo avrete già capito di che si tratta. I segni lasciati dal destino erano chiari: carta ModaScrap irresistibile e set di timbri Technique Tuesday con un design minimal… non ho saputo resistere!

Con queste materie prime la soluzione era solo una: la “card in a box”, ovvero un biglietto che, quando è aperto, assume la forma di una scatolina. Visto che il set di carte è tutto sui toni kraft-azzurro-bianco, ho realizzato una card dedicata all’arrivo di un piccolo fagottino azzurro. La collezione, in realtà, è dedicata ai viaggi… ma i soggetti e le tinte permettono infinite applicazioni (da notare, infatti, che non l’ho nascosta in un cassetto come mio solito!).

Scrappando5

Questo tipo di struttura fa sì che si abbia molto spazio a disposizione, sia per valorizzare dei pattern particolari, sia per mettere insieme più timbri/fustellate senza pensare ad una coerenza di fondo (come mi accade per le card!).

Sul web esistono numerosi tutorial a riguardo, si parte da un cartoncino A4 e, tra tagli e pieghe, si arriva a costruire la struttura di base in poche e semplici mosse.

Scrappando2

Poi è il turno delle due strisce di cartoncino che stanno all’interno: io ho timbrato un po’ di immagini del set “Bundle of Joy” di Technique Tuesday con del Memento nero, colorandole poi con i promarkers. Non ho ceduto a ombreggiature particolari: due punte di colore allineate al resto e l’aggiunta di qualche punto luce con una penna bianca.

Ho ritagliato il tutto ed ho scelto le timbrate che più si addicevano allo spazio a disposizione. Per quel che mi riguarda, nelle “card in a box” sto sempre attenta all’equilibrio tra l’altezza delle immagini e l’altezza della card.

Scrappando4

Come potete vedere, una volta “chiusa” non sporge nulla e non si ha idea di cosa ci sia all’interno! Una volta sollevata e sistemate le pieghe, l’effetto “wow!” è assicurato.

Scrappando3

Un punto “a sfavore” di questa struttura è la mancanza di spazio per una dedica interna. Io rimedio così: o metto un bel sentiment all’esterno della card – lo spazio sui 4 lati non è poco! – oppure scrivo il mio augurio su un foglio a parte, che “allego” alla card nella busta con cui la consegno.

Le potenzialità sono infinite, senza contare che aiuta moltissimo durante i momenti di blocco creativo: nessuna pagina bianca davanti, solo carta pattern e timbrate abbinate!


2 commenti

Archiviato in Cards, Senza categoria

sweet memories

20180704_154543

Buongiorno bella gente… noi siamo in partenza per una settimana di mare e relax in ottima compagnia, sto ultimando di preparare le borse, e ovviamente in prima linea la valigia scrap già aspetta davanti alla porta! =D …prima di andare però volevo mostrarvi il mio ultimo progetto made in Scrappando… ve lo avevo detto che questo timbro mi aveva stregato e già avevo in serbo un nuovo lavoro con lui! =)

20180704_154553

Ho timbrato tutto il bordo con archivial con l’ausilio della stamp platform per allineare bene le timbrate, e ho colorato le timbrate.

20180704_154627

in alto ho creato un motivo con lo stencil e la pasta 3 D che ho evidenziato con l’oxide giallo.

20180704_154610

I fiori li ho tagliati con la cameo, e sovrapposti, ho utilizzato vari ritagli di carte colorate che avevo, in modo da creare una sovrapposizione di colori allegri e vivaci come la cornice che ho creato.

20180704_154555

poi timbrate coi versfine clair, che volevo provare… e da drogata di timbri e timbrate quale io sono vi devo dire che mi sono piaciuti molto assai… una bell timrata nitida e dai colori brillanti… belli davvero!

Ho usato una vecchia foto, di due anni fa, ma volevo scrapparla da tanto, perchè mi piace un sacco, e per questo LO floreale e colorato era prfetta, sono uscita dalla mia confort zone di parecchio con questo Lo… ma mi sono divertita e messa alla prova, e il risultato non mi dispiace… voi che ne dite?

per oggi è tutto vi saluto… e a prestissimo!!!

xoxo Sadia

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Colori e fiori

Colori e fiori o fiori e colori?

In realtà vanno di pari passo, i fiori per me hanno sempre richiamato dolci profumi e colori brillanti, adoro guardare i prati in fiori, soprattutto quando ci sono i papaveri, piccole macchioline rosse che si intravedono a bordo strada, un paesaggio davvero rilassante non trovate?

Grazie a timbri e tamponi colorati, possiamo richiamare un pochino il bello della natura. Questa volta ho provato a giocare coi Distress Oxide per realizzare una card di ringraziamento per un’amica che adora i toni dell’azzurro e del viola.

3

Ho usato quattro diversi colori (Faded Jeans – Wilted Violet – Peacock Feathers -Broken China) per timbrare il mio fiore, creando quasi una patterned, non sono bellissimi? Gli Oxide hanno la particolarità di rendere più nitide le timbrate a differenza dei Distress Ink, quindi si prestano bene per questo utilizzo.

Il sentiment è un timbro di Heidi Swapp, del set “Sentiment Series”, è un set molto carino e ricco di timbri che possiamo davvero utilizzare sempre e per tantissimi progetti, dalle card ai mini, ai lo!

Ecco un particolare.

5

Però anche i Distress Ink hanno il loro perchè… E con essi ho realizzato una tag di incoraggiamento. Il sentiment è un timbro è della Pink&Main compreso nel bellissimo set “Believe Script”.

1

Sfondo e colorazione della rosa sono stati fatti appunto con Dried Marigold e Fossilized Amber, le foglie invece con Peeled Paint e Mowed Lawn.

4

La rosa è tutta sberluccicosa grazie al Wink of Stella Clear.

E con la fotografia delle due versioni dei fiori e dei colori (ovviamente Distress), vi auguro un buon inizio luglio e per i fortunati che già lo sono…BUONE VACANZE!!!

2

Un abbraccio, Monica.

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

happy birthday

20180626_180831

Hola care amiche creative….

ben trovate, oggi sono qui a mostrarvi una piccola semplice card che ho fato, un pò fuori dalla mia confort zone devo dire… ma quando ho visto questo timbro la primissima volta mi ha stregata, poi è passato un be po’ dall’acquisto all’utilizzo, ma ditemi che succede anche a voi!! =D comunque l’attesa è stata ben ripagata perchè oltre che questa card che vi mostro ho in cantiere un altro progetto con lo stesso timbro…

20180626_181233

L’ho trovato moderno e originale e si prestava ad essere colorato alla mia maniera con colori allegri e vivaci

20180626_180908

ho timbrato con archivial su carta da acquerello, poi ho intermezzato la carta con una striscia di acetato. La scritta l’ho fustellata in cartoncino dorato.

20180626_180848

Per oggi è tutto… vi ringrazio per la visita, e di seguito vi lascio la lista dei materiali che ho usato… a pretissimo

xoxoxo Sadia

 
https://linkdeli.com/widget.js?1529497022105

 

 

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Pizzo e vetro

Scrappando4

Quando ho visto – e acquistato – la fustella ModaScrap “Romantic Bouquet”, l’idea era quella di fare qualcosa di diverso (nel mio caso, non utilizzare i timbri). Ho sorriso quando mi sono resa conto di esserci cascata, di nuovo. Fiori, fiori ovunque!

Oggi sono qui a condividere tre card, realizzate cogliendo solo alcune delle possibili applicazioni di una fustella tanto “importante” per dimensioni e forma, quanto originale e versatile nella resa.

Scrappando1

La prima card che vi presento vede l’uso della fustella per come immagino sia nata: un bordo elegante, in stile “pizzo”, che ben si adatta a occasioni speciali. In questo caso mi è bastato utilizzarla su del cartoncino bianco, abbinandola ad un pannello lilla e ad un piccolo augurio nell’angolo inferiore.

Scrappando2

Mi piace moltissimo la piega “incorporata” nella fustella, che permette di creare una struttura inedita e dinamica. Con la luce giusta, poi, questo “ricamo” è uno spettacolo per gli occhi!

Scrappando3

La seconda card, invece, mi ha vista alle prese con la colorazione. Ho usato i promarker per colorare porzioni di cartoncino bianco, precedentemente tracciate con una matita sulla base del disegno della fustella.

Abbinando la colorazione al cartoncino nero, volevo ottenere un effetto “vetro” che ricordasse quello delle vetrate delle chiese gotiche (dopotutto rimango una storica dell’arte!). Quindi, per completare l’effetto, ho incollato la parte fustellata al cartoncino bianco di base. Il procedimento richiede più tempo e attenzione, ma trovo il risultato unico.

Scrappando5

Infine, guardando alcuni avanzi di progetti precedenti, ho deciso di creare un piccolo pannello circolare, partendo da un cartoncino kraft e una fustellata parziale. A questo punto è bastato aggiungere un sentiment embossato ed incollare il fiore della 49andMarket che avevo colorato sui toni del rosso.

La cosa che più mi colpisce di questa fustella è la quantità di dettagli che contiene,  a riprova che, quando un prodotto è pensato e disegnato bene, basta poco per creare bellezza.


Lascia un commento

Archiviato in Cards, Senza categoria