Archivi categoria: Guest Designer

Invitata Speciale

ma naturalmente è sempre lei………..Emanuela Marchesi, che ormai è di casa qua su questo blog. Ecco un suo nuovo lavoro con le carte Graphic 45 collezione Bird Song, io trovo che con questo progetto abbia superato se stessa, lo trovo fantastico, ma lascio la parola a lei.

 

Ciao a tutte!

e grazie di cuore a Patty per avermi
ospitata, ancora una volta, in queste pagine, in compagnia delle "Patty's
girls" (come le chiamo io), ovvero tra le migliori scarppers italiane, per
mostrarvi, le potenzialità delle carte Graphic
45

Inutile dire quanto ne sia lusingata ed inutile dire quanto
mi piacerebbe che qualcuna si lasciasse conquistare e contaminare dal fascino
di queste carte che, non mi stancherò mai di riperterlo, rappresentano un mondo
tutto a sè nel panorama delle carte scrap.

Sia per fantasia, per spessore, colori e profumo, ma
sopratutto perchè essendo così "già tanto decorate di loro"
permettono la realizzazione di progetti di effetto, senza troppo investimento
di tempo.

Anche in questo caso, mi sono lasciata trascianare dalle
atmosfere orientali della collezione Bird
Song
e prendendo spunto da questo
progetto
ho pensato di realizzare un piccolo kit di cards e biglietti
bello che pronto, da utilizzare "alla bisogna".

Si tratta di una box apribile contenente nello spcifico: 4
cards 14×12, 4 biglietti 7×5 con le "giappanine", 4 tags, 4 biglietti
più piccoli sormontati da una tab e un notes formato passaporto per appunti,
nonchè una mini matitina con cui scrivere.

Il tutto è stato realizzato con la collezione Bird Song sia
nel formato
8×8
inches sia nel formato
12×12
,  la scatola, in bazzil rivestito, viene chiusa con un
fioccone di nastro di raso nero (le carte G45 si presetano ad essere
mattate/utilizzate con sfondo nero)impreziosisto con un charm dalle ispirazioni
orientali.

Ed ora eccovi le foto.

La scatola chiusa

Stationary Box02

ed aperta (clikkando sulle foto l'immagine si vede in
maggiore dettaglio)

Stationary Kit_02

Stationary Kit_08

L'insieme delle cards piccole, delle tags e dei bigliettini

Stationary Kit_05

e le cards grandi insieme e singolarmente


Stationary Kit_06

Stationary_card01a

 
Stationary_card02a

Stationary_card03a

Stationary_card04

Spero di avervi incuriosito a provare queste carte (anche
nelle altre fantasie: grazie a Patty, ora nello
shop sono disponibili le nuovissime e bellissime linee Steampunk Spells e 12
Days of Chrimstmas

 

Manu

6 commenti

Archiviato in Guest Designer

Di nuovo tra di noi………….Emanuela

Ho di nuovo il piacere di avere come invitata sul nostro blog la brava Emanuela Marchesi, che dalla sua passione per le carte GRAPHIC45, riesce a tirare fuori davvero dei piccoli capolavori. Io rimango sempre affascinata da questi lavori, perchè onestamente sono carte, bellissime si, ma molto particolari…….lei invece le lavora con grande maestria.

Questa volta oltre a dei lavori di carta ha realizzato anche cose da indossare, come bracciali e charms, infatti la maggior parte dei "ciondoli" del mini album o del ventaglio si possono staccare ed indossare……..originale eh?!?!?!?!

Non sto a dilungarmi oltre, ringrazio di cuore Manu, per questi lavori fatti e condivisi con noi e vi lascio le immagini da gustarvi.

PAPER FAN – BANGLES – MINI ALBUM E CHARMS

Bird Song 01

PaperFan_and_Bangles

PaperFan01

PaperFan03

Bangles

Bird Song Mini_Cover and Charms

Bird Song Mini_cover

Bird Song Mini collage

Bird_Song_charm

A presto

Patty

4 commenti

Archiviato in Guest Designer

Una invitata speciale…..

Oggi ho il piacere di ospitare sul blog di scrappando una, dolcissima persona e una bravissima scrapper, Emanuela Marchesi, meglio conosciuta sul web come manumamma……….

Qualche gg fa, parlando con lei, del più e del meno via mail o via chat di FB, mi dice che il corso fatto con Carolyn a maggio nel mio negozio, le è piaciuto tantissimoe e che sta realizzando degli album proprio con quello stile, abbinandoci le carte della Graphic 45, di cui lei sinceramente è quasi drogata.

Ho preso la palla al balzo e le ho chiesto di farmeli vedere, e dopo aver visto quelle bellissime realizzazioni, le ho chiesto il permesso di pubblicarli sul blog, quelle carte sono bellissime, infatti le
ho anche nelllo shop in vendita, ma onestamente sono, a prima vista difficili da usare, invece conversando con lei, mi ha fatto capire che sono carte facili, le ha chiamate "carte per pigre" perchè talmente già piene, che necessitano poco o niente per fare qualcosa di veramente bello.

Ora mettetevi in relax perchè le foto sono tante:

MINI ALBUM SEGRET GARDEN

SC_Box Cover
SC_Box_inside
SC_Mini Collage
SC_Mini Cover
SC_Mini_pg01
SC_Mini_pg02
SC_Mini_pg03
SC_Mini_pg04
SC_Mini_pg05
SC_Mini_pg06
SC_Mini_pg07
SC_Mini_pg08
SC_Mini_pg09
SC_Mini_pg010
SC_Mini_pg012

MINI ALBUM FRENCH COUNTRY

FC_Box&Mini
Box_Inside
French Country Collage01
French Country Collage02
FC_01
FC_02
FC_03
FC_04
FC_05
FC_06
FC_07
FC_08
FC_09
FC_010
FC_011
FC_012
FC_013
FC_014
FC_015

FC_Box

Devo dire che questa sua interpretazione di queste carte, mi ha davvero piacevolmente, colpita, ringrazio di cuore Manu, per avermi dato la possibilità di mostrarveli sul nostro blog. GRAZIE

Patty

9 commenti

Archiviato in Guest Designer

Invitata del Mese: Annaelle

Per questo mese di Novembre, ho invitato sul blog di scrappando una scrapper italiana, un'amica che conosco personalmente da tanti anni e che apprezzo moltissimo, Annalisa, megli conosciuta nel web come Annaelle, se fate un giro sul suo blog http://annaelle-it.blogspot.com/ troverete tantissimi bei lavori spiegati con cura e attenzione. Annaelle per noi ha creato un'agenda per prepararsi al prossimo Natale, bellissima con tanti dettagli e con anche i file da scaricare………siete pronte?? Mettetevi comode perchè le foto sono davvero tante…Buona visione e da parte mia……..Grazie Annalisa.

Agenda di Natale by Annaelle

Il Natale è ormai alle porte e non so voi, ma io mi trovo ogni anno con mille foglietti nell’agenda per ricordarmi cose da fare, da comprare regali, indirizzi e chi più ne ha più ne metta. Quindi quest’anno ho pensato di preparare un’agenda dedicata a quello che, almeno per me, è il periodo più bello dell’anno ma sicuramente anche il più frenetico.

Ecco l’agenda.

Foto1

‘E pensata in feltro e con poche decorazioni sulla copertina proprio per poterla portare sempre in borsa ed averla a portata di mano quando in vetrina vediamo qualcosa che fa scattare una molla in testa e dire: questo lo regalo a… oppure la tavola di Natale la voglio così!

Costruiamo l’agenda

Taglia dal cartone da cartonaggio spesso 2mm:
– 2 rettangoli 12 x 17 cm (saranno i piatti dell’agenda)
– 1 rettangolo 3 x 17 cm (il dorsino dell’agenda)

Prendi del pannolenci rosso e taglia 2 rettangoli 29 x 18.

Con del biadesivo forte incolla i 3 rettangoli di cartone sul primo rettangolo di pannolenci lasciando circa 5 mm di bordo e sempre 5 mm tra un rettangolo di cartone e l’altro

Foto2

quindi metti dell’altro biadesivo sui rettangoli di cartone come vedi in figura.

Foto3

Prepara due striscioline di pannolenci di 1,5 x 6 cm, piegale a metà e incollane la parte finale, quindi incollale una sulla copertina di sinistra poco più in alto della metà, l’altra sulla copertina di destra poco più in basso della metà dell’altezza facendo attenzione che sporgano almeno 1,5 – 2 cm dal bordo.

Foto4

Questi due anellini che si verranno a formare serviranno da porta-penna e contemporaneamente da chiusura dell’agenda.

Ora puoi coprire il tutto con il secondo pezzo di pannolenci e ripassare bene le pieghe fra i piatti e il dorsino dell’agenda con l’osso per fare le pieghe o con un bulino.

Foto5

Per rifinire il bordo e chiudere fra loro i pannolenci fai il punto festone tutt’intorno all’agenda con un filo bianco per avere il più classico dei contrasti natalizi: bianco-rosso.

Foto06

Ora fai i buchi sul dorsino per poter alloggiare gli anelli che conterranno le pagine, per facilitarmi l’operazione mi sono preparata una “mascherina” su della carta da riciclo seguendo lo schema qui sotto:

Dorsino
ottengo questo:

Foto07


fatto questa ti basta appoggiarla sul dorsino e segnare in corrispondenza dei buchi

Foto08

con la crop-a-dile fai i buchi (3/16, circa 5mm)

 Foto09

ed ecco come si presenta la struttura

Foto10

Per completarla ti basta inserire gli anelli apribili

Foto11
Foto12
Foto13

La nostra struttura è pronta a riceve la specialissima agenda.

Questo è l’interno che ho pensato potesse essermi utile:

un calendario con tutto il mese in una sola pagina per avere una veduta d’insieme del mese

un calendario diviso giorno per giorno per i singoli appuntamenti

1 divisorio per addobbi e abbellimenti per la casa diviso a sua volta in

o albero

o presepe

o casa

1 divisorio per i menù dei giorni di festa suddiviso a sua volta in

o Menù

o lista della spesa

o ricette

1 divisorio per i regale con pagine per segnare

o a chi fare regali (per non dimenticarsi nessuno)

o cosa regalare a chi…

o lista dei biglietti da spedire

o indirizzi dei destinatari di biglietti e pacchi

Poi ovviamente queste pagine possono essere aggiunte, tolte, cambiate, spostare a secondo delle proprie esigenze. La dimensione delle pagine è di 9,5×16,5.

Questi i file pdf che ho utilizzato per l’interno

Scarica Calendario-mensile

Scarica Calendario-giornaliero

Scarica Menu-con-scritte

Scarica Menu-senza-scritte (se si vogliono avere altre pagine per segnare dei menù alternativi)

Scarica Liste (dei regali, della spesa, delle card, con i corrispondenti retro)

I file PDF hanno dei “crocini di registro” che permettono di ritagliare le pagine della misura corretta, mi raccomando fai attenzione a non “tagliare via i crocini” con il primo taglio, l’importante è non arrivare fino alla fine del taglio ma fermarsi appena arrivati al crocino.
Questi file sono pensati per poter essere stampati fronte-retro… nulla vieta, comunque, di stampare solo un lato e incollarle, oppure tenere il retro bianco per prendere degli appunti. Comunque si possono tagliare delle pagine nei fogli a righe o quadretti… insomma liberissimo sfogo alla fantasia.

Per realizzare i divisori puoi utilizzare la bigshot e la fustella di Tim Holtz

Per essere sicura di avere i divisori tutti alla stessa altezza ho posizionato un pezzo di nastro adesivo di carta da usare come guida e riferimento quando posiziono i cartoncini da ritagliare.

Foto14

Poi per tener fermo il cartoncino ho usato sempre due pezzetti di nastro adesivo di carta e via nella bigshot

Foto15

Foto16

Foto17

Prolungando il taglio fino agli estremi della pagina ottengo il separatore

Foto18

E faccio i fori in corrispondenza degli anelli dell’agenda

Foto19

Per le decorazioni bastano ritagli di pattern natalizie, timbri e quello che la fantasia ti suggerisce.

Altra piccola idea: delle buste per poter inserire i vari foglietti che inevitabilmente ci troveremo ad avere… almeno così saranno ordinati.

Potete scaricare lo schema qua  Scarica Busta Riportarlo su un cartoncino, ritagliarlo e fare le pieghe, dalla carta pattern ritagliare il “copri-patelletta”

Foto20

Quindi chiudere la busta con il biadesivo in questo modo:

Foto21
Foto22
Foto23

Per la chiusura della busta ho usato del nastro magnetico, ho prima posizionato un pezzo sulla patelletta della busta, ho sovrapposto la parte “magnetica” quindi ho chiuso la pateletta in modo che la parte adesiva del nastro si incollasse nel punto corretto della busta

Foto24
Foto25

per ultimo ho incollato la decorazione sul fronte della patelletta

Foto26

E praticato i fori in corrispondenza degli anelli dell’agenda

Foto27

Questo è il mio interno:

Interno00
Interno01
Interno02
Interno03
Interno04
Interno05
Interno06
Interno07
Interno08
Interno09
Interno10
Interno11
Interno12
Interno13
Interno14
Interno15 Interno16
Interno17
Interno18

14 commenti

Archiviato in Guest Designer, Progetti Vari

Invitata del Mese: Edvige Bufquin

Credo davvero che questo mese, la nostra ospite non abbia bisogno di troppe presentazioni. Immagino siate in molte a conoscerla e ad apprezzarne lo stile. La conosciamo soprattutto per i suoi progetti in cui coniuga perfettamente carta e feltro, cuciture e pennarello nero, con colori e forme molto naif che ci riportano all'infanzia. Artista apprezzata a livello internazionale Edwige Bufquin (questo il suo sito http://www.edwigebufquin.com/) propone in esclusiva per noi di Scrappando un progetto che vi stupirà per vari motivi. Innanzitutto ci pare che il suo stile abbia subito una nuova evoluzione che non ci dispiace affatto :o) e poi questo mini album si presta davvero a essere oggetto di molti regali! Natale arriverà presto lo sappiamo bene e perchè non regalare questo oggetto originale e di facile fruizione? Buona visione ragazze 

Istruzioni Mini Album

a. Da un cartoncino abbastanza spesso (sui 300gr), tagliate un rettangolo di 8x13cm

1

b. Piegate a 8 cm + 2 cm… Lasciate il resto!

c. Mettete del biadesivo su tutto il contorno e ricoprite l’interno del cartoncino con carta fantasia a vostra scelta!

2
3

d. Fate la stessa cosa per l’esterno e stondate gli angoli.

4

e. Prendete un pezzetto di elastico a vostra scelta, due occhielli e fate dei segni sul cartoncino a circa 2cm dai bordi: perforate, metteteci l’elastico e poi fissate l’occhiello come da immagine

5
6

f. Con un’altra carta fantasia, creerete un piccolo scomparto per contenere le vostre piccole schede. Scegliete una carta doubleface, in quanto l’interno dello scomparto sarà visibile!

Tracciate e tagliate seguendo lo schema allegato

Gabarit pochette

7

g. Realizzate ora l’impaginazione, in quanto una volta incollato, il vostro scomparto non potrà subire certe manipolazioni, come le cuciture per esempio!!!

8

h. Assemblate il vostro scomparto aiutandovi con la colla o il biadesivo

9

i. Incollarlo sulla parte bassa del vostro cartoncino, ricoprirà così la parte degli occhielli e dell’elastico

10

j. Realizzate le decorazioni del vostro astuccio così come la piccola decorazione sull’elastico

11
12

k. Dal cartoncino, tagliate 5 o 6 piccole schede di formato 7x11cm. Ricopritele con carta fantasia e realizzate le vostre piccole impaginazioni seguendo i vostri gusti e la vostra creatività!

13

Eccovi una carrellata di immagini del mio mini album

A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K

 

Buon lavoro

Edwige


 

6 commenti

Archiviato in Guest Designer, Mini album