Archivi categoria: Art Journaling

Una pagina di Art Journal

Buongiorno e Buona Pasqua

Ispirata dalla primavera e, soprattutto dai meravigliosi timbri di Karine Cazenave Tapie, ho realizzato una pagina di Art journal.

Lo sfondo l’ho realizzato con i Distress Paint mescolando il Salty Ocean il Wild Honey e il Moved Lawn.

I fiori li ho timbrati su un foglio di carta a parte, sul quale avevo steso il distress paint Dusty Concord (il viola del fondo) e sfumato con il Big Brush della Faber Castell. Li go ritagliati e incollati con il gel medium. Ho poi contornato il tutto con una penna brush nera.

Spruzzi di acrilico bianco e puntini con la penna gel nera per creare un fordo meno piatto.

Con la modelling paste e uno stensil ho dato volume ai bordi della composizione.

Spero vi sia di ispirazione.

Alla prossima

Marinella

Salva

https://static.inlinkz.com/ppr.js

1 Commento

Archiviato in Art Journaling, Mixed Media

Santa is coming…

Come più volte ho detto le ispirazioni fanno sempre strani giri per poi concretizzarsi.

Avevo visto tempo fa questa pagina natalizia di art journal di Vicky Papaioannou. Mi piaceva tantissimo lo sfondo rosso e il calore che emanava…e infatti avevo comprato un acrilico rosso natalizio il Distress Paint Candied Apple  che trovate nello shop, in attesa di ispirazione.

Giorni fa mi sono arrivate le carte della collezione natalizia Simple Stories Classic Christmas…e tra le altre c’era questa con tutte le etichette da attaccare ai regali…

ss-classic-christmas-holiday-wishes-big-17989

ed ecco concretizzarsi l’ispirazione… le trovavo perfette per inserirle in una pagina di Art journal natalizio…una pagina piena di regali sulla falsa riga di quella che vi ho linkato sopra.

Ed eccola: Santa is Coming…
Per lo sfondo ho utilizzato l’acrilico rosso, ed ho creato del movimento utilizzando lo stencil di Tim Holtz Holiday Knit, sia con l’inchiostro bianco che con un grigio. Ho poi schizzato il gesso bianco e con la pasta modellabile ho sporcato i bordi con un altro stencil di Tim Holtz (Stencil Dot Fade Layering).

01

Con delle pattern ho creato i miei pacchetti e con il twine ho realizzato i vari fiocchi. Su ogni pacchetto ho messo in bella mostra le etichette della pagina della Simple stories.

02

Le ‘finte pagine’ sono state rivestite con delle carte di una vecchia collezione Simple Stories così come il babbo Natale che spunta da un angolo, proviena dalla stessa collezione.

03

Io mi sono divertita un mondo a realizzarla, e spero vi piaccia.

Vi auguro buone feste

Con Affetto, Marinella

Salva

https://static.inlinkz.com/ppr.js

Salva

Salva

2 commenti

Archiviato in Art Journaling, Mixed Media

Little Women

Un progetto insolito, una nuova pagina di art journal in cui ho dato sfogo alla mia passione per il disegno.

Complice la rilettura del grande classico di Louisa May Alcott, mi sono ritrovata a fare degli schizzi su dei fogli strappati da un quadernetto.

14457324_10210301146555480_134386598406329442_n

E da lì l’idea di realizzarne una pagina di art journal… per fermare sulle pagine le emozioni della lettura.

Ed ecco il risultato.

01

Per lo sgondo ho usato  i Distress Paint (l’Antique Linen e il Wild Honey) e delle timbrate con l’Archivial Sepia. Ho creato le zone bianche con lo stencil e la modeling paste. Inoltre con il Distress Ink Brushed Courdoroy, ho ombreggiato le zone scure.

Ho incollato con il gel medium i volti. Le quattro piccole donne sono state disegnate e acquerellate su dei semplici fogli di un quadernetto a righe che avevo impermeabilizzato utilizzando del gesso.

02

03

I fiorellini sono stati disegnati e colorati con gli acquerelli. E con la penna gel bianca ho dato dei piccoli tocchi di luce.

04

Il titolo è stato ritagliato con la Silhouette Cameo e colorato con gli acquerelli.

Spero vi sia piaciuto

Alla prossima

Marinella

 

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Archiviato in Art Journaling, Mixed Media

Art Journal: Simplicity is Beauty

Ed eccomi di nuovo a sperimentare con il mixed media e l’art juornaling.

Sono davvero ai primi approcci con quest tecniche, ma i risultati mi soddisfano e voglio condividere con voi questi miei esperimenti creativi.

01

Ho creato lo sfondo, dopo aver usato il gesso, utilizzando un solo colore il Peacock Feathers

distress-ink-peacock-feathers-big-14199

Non è meraviglioso come sia possibile creare profondità e ombre giocando con un solo colore? L’ho sfumato direttamente sulle pagine, l’ho usato come tampone per un timbro a losanghe, e lo stesso timbro bagnato con acqua mi ha creato le zone chiare visto che il distress reagisce con l’acqua. L’ho usato per creare delle goccioline azzurre e quelle chiare invece le ho create con schizzi di acqua. E poi con uno stencil ho creato, sempre con lo stesso distress ink, quei rami ombreggiati.

02

I fiori li ho disegnati io su una carta timbrata e ho colorato la parte centrale del fiore con un pennarello.

03

Mi piaceva che questo azzurro e il bianco dei fiori fossero i protagonisti della pagina, e infatti il titolo scritto con un timbrata piccola e l’ho decentrato per non rubare l’attenzione dal focus della pagina che sono i fiori.

04

La cornice nera a pallini aggiunge maggior contrasto e fa risaltare ancora di più l’azzurro dello sfondo.

Spero vi piaccia.

Alla prossima

Marinella

 

Salva

Salva

https://static.inlinkz.com/ppr.js

Lascia un commento

Archiviato in Art Journaling, Mixed Media, Progetti Vari

Mini Layout

Ciao a tutte!

Come state passando questa focosa domenica? Io tra una doccia ed un’altra mi sto “drogando” di cocomero, l’unica cosa che riesce a calmare questo caldo! Non oso pensare come sarò ridotta ad agosto!

Per il post di oggi, vi voglio mostrare un mini layout che farà parte di un mio libro che uso per l’art journaling.

Per lo sfondo ho usato uno stencil della The Crafter’s Workshop e ho spruzzato usando uno spray della Mr. Huey’s della Studio Calico. Ho aggiunto qualche timbrata qua e là usando un set di timbri della Kesi Art. Questo purtroppo non è più disponibile nello shop, ma cliccando qui, potrete vedere tutti i prodotti della marca Kesi Art.


Mixed-Media-Layout_Scrapbooking_Zoey_Scrappando_D6Per timbrare ho usato il distress ink Peeled Paint in modo da coordinarsi con lo sfondo spray.

Ho strappato dei pezzi di carta con i quali ho creato il mio cluster e poi ho mattato la fotografia con del semplice bazzil color Vanilla.

Mixed-Media-Layout_Scrapbooking_Zoey_Scrappando_D2

Ho incollato i primi ritagli di carta decorata e ho timbrato , usando l’archival ink, il titolo del Layout. Per richiamare il nero dell’archival Ink ho aggiunto un filo di cotone nero e ho poi incollato la foto mattata al cluster usando biadesivo spessorato.

In alto ho inserito una tag, sempre nera. Dove davanti c’è scritto ” #fab5 ” mentre sul retro c’è la parte del journaling.

Mixed-Media-Layout_Scrapbooking_Zoey_Scrappando_D3

Ho ritagliato l’immagine di una macchina fotografica dal foglio di carta decorata “here & now” della Echo Park e al centro dell’obiettivo ho incollato un altro timbro fatto usando il distress ink Peeled Paint e i timbri della Technique Tuesday.

Mixed-Media-Layout_Scrapbooking_Zoey_Scrappando_D4

Ho aggiunto qualche pailettes bianca e nera qua e là.

Mixed-Media-Layout_Scrapbooking_Zoey_Scrappando_D5

Per terminare ho aggiunto la mia firma, ovvero un bordo scarabocchiato usando un distress markers, sempre nel colore Peeled Paint.

Mixed-Media-Layout_Scrapbooking_Zoey_Scrappando_D1

Che ne dite? Anche se non ha le dimensioni del “classico layout” è comunque classificabile come tale!

Mixed-Media-Layout_Scrapbooking_Zoey_Scrappando

Spero il post vi sia piaciuto…a presto!

Stay Happy Stay Creative!
Zoey

Lascia un commento

Archiviato in Art Journaling, Layouts