Archivi categoria: Mini album

Mini Album verticale ‘Traslocando’

Ciao mondo creativo,

oggi vi propongo un mini album verticale che gioca sui colori giallo, nero e azzurro. Ho usato carte di marche diverse perché mi piace trovare accostamenti nuovi. Ho usatoMy Dreams di Creative Studio e Rem 01Happy Days 2 di Kirel Craft.

L’album misura 17,5 cm x 9,5 cm. La struttura, in cartoncino nero, è composta da due rettangoli 17,5 cm x 19,5 cm (ho lasciato 0,5 cm tra una pagina e l’altra per lasciare spazio agli abbellimenti). Su ogni facciata dell’album ho incollato una carta pattern o bazzill giallo dopo aver cucito a mano tutti i bordi con filo nero.
Dopo aver finito di decorare tutte le pagine, per unire le due strutture le ho incollate su un rettangolo che funge da dorso.
Per chiudere un bellissimo bottone gioiello nero e argento e un elastico rotondo nero.
Per gli abbellimenti interni ho usato due fustelle: gli esagoni e Snap Happy. La freccia l’ho fustellata dal set Bigz (quindi potete fustellare materiali anche più grossi) Artful Arrows di Tim Holtz.
Mentre per gli stickers questi usato sono Domestic Bliss di Simple Stories. La casetta l’ho ritagliata dall’adesivo rotondo Maison di Kesi’ Art.
Nell’album ho voluto ricordare tutte le fasi del trasloco: inserire tutte le nostre cose negli scatoloni, impilarli e trasportarli. Così abbiamo svuotato la casa. Pronta per essere consegnata ai nuovi proprietari. Realizzare quest’album per me è stata un’occasione di ricordare la nostra prima casa dove abbiamo trascorso sette anni. Dopo questa avventura ora è tempo di pensare alla nuova casa e, ahimè, al nuovo trasloco.
A presto
Sara


https://linkdeli.com/widget.js?1538144231802

4 commenti

Archiviato in Mini album

Stencil + Distress Oxide + VersaFine

Ciao mondo creativo,

oggi vi propongo un mini album in cui ho giocato con tre elementi: uno stencil, un distress Oxide steso con il Cut-N-Dry e un tampone Versafine. Questi 3 elementi sono presenti in ogni pagina all’interno dell’album.

Per realizzare l’album ho tagliato da un foglio di carta pattern Blanc di Kesi’ Art 5 rettangoli 10×15 cm. La carta pattern è talmente bella che volevo che si vedessero entrambi i lati, così per la rilegatura ho pensato di inserire e incollare i vari rettangoli nei tagli creati sul dorso. In questo modo il dorso sarebbe stato un cartoncino unico. Per trovare la misura giusta ho calcolato 1 cm in più in altezza e 3 cm per ogni pagina: 2 cm piegati a metà per inserire la pagina e 0,5 cm per ogni lato per avere lo spazio sufficiente per abbellimenti spessorati.

In questo album ho giocato sul bianco e nero. Lo stesso Distress Oxide è black soot. Anche le foto sono state stampate in bianco e nero e raccontano i chilometri percorsi in Bretagna e Normandia nell’estate del 2015.

L’unica nota di colore sono i sentiment timbrati con VersaFine Warm Breeze.

Nella prima pagina ho usato la fustella Snap Happy con la carta pattern Happy Days 3 di Kirel Craft e la fustella Butterfly con Cutting Pad Dimentional che non permette alla fustella di tagliare lungo una linea.

Ho decorato pagine senza inserire fotografie grazie alla fustella della macchina fotografica vintage presente nel set Retro, TV, Camera & Fab 50s e alle chipboard Bohemian Dream di Cocoa Vanilla Studio.

Mentre nella foto dei tre fiori in sequenza ho voluto ricreare un rullino grazie al punzone Edger Punch, presente ormai da anni nei miei lavori.

A presto

Sara

https://linkdeli.com/widget.js?1531470176574

Lascia un commento

Archiviato in Mini album

Mini Album rilegato con il jeans

Ciao mondo creativo,

ogg vi porto nel deserto. Esattamente in Oman.

Ho mosso i primi passi nel deserto qualche anno fa a Boa Vista. La pace, il silenzio e l’essere completamente circondati dalla natura è meraviglioso. Sono rimasta affascinata dalla bellezza del deserto.

Ed in Oman ho avuto l’epifania. Nel nulla del deserto, ho trovato il tutto. Ho provato un’esperienza quasi mistica. Per questo ho dedicato al deserto un album.

L’album interno misura 10×15 cm, un classico formato di fotografia. Per la rilegatura sul dorso ho cucito a mano un lembo di jeans leggeri a cui ho poi incollato sui due lati le pagine dell’album. Scegliere il tessuto al posto della carta rende più agevole girare le pagine.

Le carte usate per questo progetto sono quelle del kit #italianscrapperpride di Creative Studio, da cui ho ritagliato tantissimi fiori usati come abbellimenti.

Nella prima pagina ho inserito una foto del viaggio con il titolo stampato proprio sulla foto. La foto sembra una cartolina. Per questo motivo per non coprirla ho realizzato la copertina con un foglio di acetato. Vi ricordo che con questo tipo di acetato potete non solo timbrare, ma anche embossare a caldo.

Ovviamente ho usato anche la fustella Hexagons Lo sapete che ho una vera passione per gli esagoni. Usati in questo progetto in modo diverso: abbellimenti, pagine dell’album, frecce o ancora tab per nascondere la calamita.

 

Tutti gli stickers che vedete nel progetto sono di Domestic Bliss di Simple Stories. Mentre i timbri usati sono Carpe Diem – Domestic BlissStamp & Die Set DIAMONDS (da questo set ho fustellato anche i piccoli banner).

Vi ho fatto venir voglia di partire? Io non vedo l’ora di vedere un altro deserto.

Come vedete per realizzare questo album ho usato solo un Pad 6×6 pollice ed un foglio di bazzill bianco 

A presto

Sara

https://linkdeli.com/widget.js?1525438185447

2 commenti

Archiviato in Mini album

Mini album esagonale ‘My dreams’

Ciao mondo creativo,

oggi vi propongo un album esagonale in cui ho raccolto i momenti più belli dei miei viaggi. Quelli che a pensarci ora, a mente lucida, mi sembrano proprio dei sogni.

Per realizzare questo album ho tagliato dal set di carte 15×15 cm Dreams di Creative Studio 6 esagoni con la fustella Hexagons. Da un po’ ho una vera passione per questa figura geometrica e non vedevo l’ora di realizzare un album che avesse questa forma.

Per gli abbellimenti ho usato principalmente dei triangoli di carta avanzata dalle fustellate, che ho usato qua e là nelle pagine sotto le foto o i sentiment.

Con la gomma crepla glitterata bianca e nera ho usato la fustella ‘mai più senza‘ Lots of Love di My Favorite Things.

La prima foto inserita è il matrimonio a Las Vegas, l’unico e non è stato per finta. Tutto vero. Trascritto poi in Italia. A dir la verità non ho mai sognato un matrimonio con abito bianco e tanti invitati. A dir la verità non ho mai sognato il mio matrimonio. Se proprio dovevo sognarlo lo immaginavo a Las Vegas e così è stato. Abiti noleggiati ed il tutto si è concluso in 7 minuti. Assolutamente perfetto.

In questo album accanto ad ogni foto ho inserito a mano il luogo in cui è stata scattata. Un banner ritagliato da bazzil, carta pattern o sticker Domestic Bliss di Simple Stories sono state le basi per il journaling.

La seconda fotografia ritrae la spiaggia di Aruba che all’ora del tramonto si trasforma in un romanticissimo ristorante sulla spiaggia. Cenare a piedi nudi nella sabbia, ascoltando lo sciabordio del mare è stata una delle esperienze più romantiche mai vissute. Già quest’isola è stata un sogno e questa cena … la ciliegina sulla torta.

Sia come abbellimenti che sopra la foto ho usato una fustella molto versatile: Snap Happy (Gioia Istantanea) con bazzill bianco e carta pattern.

La terza foto inquadra me ed il marito a Singapore, nella famosa infinity pool del Marina Bay Sand (il famoso albergo con tre colonne e una specie di barca adagiata sopra, che ormai è diventato il simbolo dello skyline di Singapore). Avevo visto tantissime volte questa piscina ed essere lì mi è sembrato di essere dentro un desktop.

Su alcune pagine ho voluto dare un po’ di movimento stendendo Distress Ink Mustard SeedTumbled GlassVictorian Velvet con la spugnetta Cut-N-Dry attraverso lo stencil Ringer di Tim Holtz.

La quarta foto è stata scattata in Giappone, esattamente a Kyoto. Dopo un make up ed una vestizione che è durata più di due ore mi sono trasformata in una Geisha. La trasformazione è stata tale da rendermi irriconoscibile anche agli occhi di mia mamma, che ha impiegato un po’ per capire che ero proprio io.

In queste pagine il timbro usato è Gabi’s Circle Stitch Stamp Set di 49 and Market (marchio che realizzata cose strepitose)

Nella quinta foto c’è un elicottero e noi due sorridenti dopo aver visto la meravigliosa Kauai, l’isola giardino delle Hawaii, dall’alto. Uno spettacolo da togliere il fiato. Qui la natura si mostra in tutta la sua bellezza.

Qui la foglia è dalla fustella Tropical di Sizzix/Ellison, mentre il timbro usato per gli Hibiscus è Island Escape di Kaiser Craft.

L’ultima foto è stata scattata durante il nostro ultimo viaggio in Oman. Avere intorno a 360° il deserto è stata un’esperienza indescrivibile. Intorno a me il nulla eppure in quel nulla c’era tutto. Difficile descrivere a parole le mie emozioni mentre guardavo un panorama apparentemente sempre uguale dal finestrino.

Per decorare questa foto fustella Ramo #3 di Moda Scrap e timbro Domestic Bliss.

Con questo ho concluso. Spero di avervi fatto sognare, almeno un po’.

A presto

Sara

https://linkdeli.com/widget.js?1525091912704

Lascia un commento

Archiviato in Mini album

Mini album Ricordi

Ciao a tutte!

oggi ci tenevo a mostrarvi questo mio ultimo minialbum che assomiglia ad un simpatico quadernino, creato come regalo ad una amica per raccogliere le sue foto più importanti, quelle a cui è particolarmente legata, i suoi ricordi più belli insomma.

Doveva essere qualcosa di semplice, poco ingombrante, e di colorato. Per me che utilizzo sempre tonnellate di abbellimenti non è stato facile contenermi, così l’ho studiato come se fosse un art journal inserendo una comoda chiusura ad elastico.

mini_journal

La struttura l’ho creata con dei Bazzill kraft rivestiti di carta patterned effetto legno della Simple Stories.

mini_journal2

Le pagine interne sono tutti fogli Bazzill kraft ritagliati, piegati e incollati tra di loro su tre lati, lasciando libero il lato in alto per inserire qualche tag o paginette con fotografie extra che vorrà aggiungere in seguito.

Il sentiment del minialbum l’ho creato con questa bellissima fustella, ho ritagliato le letterine della scritta “Ricordi” più volte su del bazzill nero e ho pazientemente incollato le letterine una sopra l’altra per ottenere una scritta spessorata come una chipboard.

Sulle pagine interne poi ho creato con dei cartoncini per acquarello degli sfondi, utilizzando i Distress Oxide con la tecnica dello “spatascio” e su cui ho embossato delle farfalle di un set di timbri della Kaisecraft.

mini_journal3

mini_journal4

mini_journal6

mini_journal7

mini_journal8

Tutti i bordi delle paginette le ho ripassate con una penna gel nera creando delle cornicette.

mini_journal9

Chiude il mini un bottone rivestito di stoffa sotto cui ho fatto passare un cordoncino elastico bianco.

Devo dire che il risultato mi è piaciuto tantissimo, e ora ne sto progettando un altro in versione più “cicciotta” tutto per me!

Spero di esservi stata di ispirazione per oggi, alla prossima


https://linkdeli.com/widget.js?1522321046703
 

 

4 commenti

Archiviato in Mini album, Progetti Vari, Team Creativo