Archivi categoria: Packaging

Tutti i nostri progetti riguardanti il vasto mondo del “Packaging”

Calendario dell’avvento

Ciao e buon dicembre!!!

Lo so, sarete già stufi di sentir parlare di Natale, ma oggi abbiate ancora un pochino di pazienza con me e il mio progetto.

Ho iniziato a creare il calendario dell’avvento per la mia piccola Sara da quando aveva 6 anni, questo è il terzo anno e devo dire che questo evento sta diventando una vera e propria tradizione per noi. Sara attendeva con ansia il 1° dicembre e non vedeva l’ora di aprire i suoi regalini…

Quest’anno ho deciso di utilizzare una fustella davvero carina per realizzare le scatoline in cui inserire i piccoli doni. E’ questa….

fustella

Se non l’avete ancora affrettatevi, è davvero carina e semplice da assemblare, vi permette di realizzare delle scatoline abbastanza capienti e va benissimo anche per le bomboniere!

Bisogna avere solo un pochino di pazienza all’inizio per fustellare (se trovate un aiutante volenteroso non fatevelo scappare!) tutte le varie parti. La scelta delle carte è stata semplicissima, già l’anno scorso ho adorato la collezione della Simple Stories e quest’anno ho voluto bissare…non sono bellissime?

1

Una volta fustellati, ho assemblato il tutto, inserendo all’interno, prima di chiudere per bene, i regalini.

4

Questa forma triangolare mi piace moltissimo, ma ho deciso per l’ultimo dono di appiattire entrambe le estremità, giusto per far entrare agevolmente l’ultima sorpresa, chissà cosa sarà…

5

Ho cercato a lungo un bel ramo a cui attaccare i miei pacchetti (lo avevo comprato qualche anno fa ad una fiera), ma ovviamente, nonostante io abbia messo sottosopra mezza casa, non sono riuscita a trovarlo, verrà fuori quando meno me lo aspetto, lo so già… comunque inizio a dubitare che ci sia uno gnomo dispettoso che mi nasconde le cose…capita anche a voi di avere questa sensazione? Dal momento che non avevo a disposizione il ramo, ho optato per un bel tubo di cartone rigido che ho rivestito con tanti, tanti, tanti rametti, riconoscete la fustella? E’ quella di ModaScrap, davvero molto bella!

3

Ho aggiunto qualche stella di Natale e dei fiocchetti per abbellire ancora di più e questo è il risultato finale.

2

Sara quando l’ha visto è rimasta davvero a bocca aperta, felicissima del suo calendario dell’avvento. E voi che dite, ne avete preparato uno? Sì??? Dai allora mostrateceli nella pagina Facebook!!!

Un grande abbraccio

Monica

2 commenti

Archiviato in Home Decor, Packaging, Team Creativo

Scrappo la sportina!

Ciao a tutti!

Passato un bel ponte? Noi sì, tanto relax e buona compagnia, peccato che sia già finito…

Oggi, dopo parecchio tempo, abbiamo rivisto degli amici che non abitano vicinissimo e che purtroppo non riusciamo a incontrare quanto vorremmo. Il bello però è che, ogni volta, è come se non ci separassimo mai, capita anche a voi?! In questa occasione abbiamo conosciuto anche le ultime arrivate, Sveva e Victoria, due elfetti sorridenti e paffutelli, adorabili come solo i bimbi piccoli sanno essere (a parte i micetti!) e per loro ho creato due piccoli pensierini. Ma quando il regalo non è rettangolare vado in crisi per le confezioni, per questo motivo ho pensato di abbellire una banale sportina color kraft.

In realtà è una cosa che faccio piuttosto di frequente, proprio perchè sono un pochino impedita nell’incartare e poi perchè, diciamocelo, che senso ha avere tonnellate di carte, timbri e fustelle se poi non si usano per qualunque cosa???

Ho scelto due carte fantasia che si potessero abbinare e un cartoncino in tinta unita (quindi potete tranquillamente farlo per qualsiasi occasione, direi che dato il periodo potreste provare anche a farne natalizie), dei timbri a tema “baby” e una fustellina.

1

Al fondo della sportina ho timbrato tutti gli animaletti, in questo modo ho creato un motivo, ma senza impazzire nel colorare i soggetti, mentre con del biadesivo ho unito la carta fantasia a fiori e il cartoncino giallo, che ho precedentemente punchato. Poi ho applicato una strisciolina dell’altra carta fantasia per non far vedere la giuntura.

2

Ho ritagliato due rettangoli, uno di cartoncino bianco, sul quale ho timbrato il sentiment, e l’altro a contrasto, in questo caso color kraft, leggermente più grande, in modo che faccia da cornice. Che ne dite del timbro? A me piace un sacco e per l’occasione era perfetto! Nell’angolino in basso un fiocchetto e un cuoricino di cartoncino rosso glitterato (è una favola!). In alto due bannerini, immancabili lo sapete ormai, su uno ho timbrato il sentiment “little one”.

4

Dimenticavo la fustella!!! Bellissima e della misura giusta per questi progetti e non poteva che essere dolce dolce. Ho fustellato con il cartoncino bianco la scritta, mentre con quello giallo il bordo, adoro questo effetto doppio e voi?

Ecco le due sportine!

3

Non sono adorabili? Io mi son divertita un sacco a crearle, quasi quanto cucire le loro piccole abitanti, ne avete intravista una prima? Ora ve le mostro meglio ^_^

5

Il cucito è un altro hobby che ho e in questo caso sono felice di aver mescolato entrambe le mie passioni per creare questi doni unici e pieni d’affetto per le bimbe dei nostri amici.

Spero che le sportine vi siano piaciute e vi invito a provare a crearne, sono veloci, semplici e vi danno la possibilità di usare avanzi di carte e tanta fantasia!

Un abbraccio

Monica

Lascia un commento

Archiviato in Packaging, Progetti Vari, Team Creativo

Tag chiudipacco con acetato

Ciao a tutte!
Oggi sono qui con un post molto particolare per me, perché sarà il mio ultimo post per Scrappando Carta e Ricordi. Dopo tanti bellissimi anni in questo gruppo è giunto per me il momento del saluto, ma ringrazio di cuore la Patty, la generosa padrona di casa, per avermi scelta sette anni fa quando ancora ero alle prime armi e aver creduto nelle mie potenzialità più di quanto lo facessi io stessa. E la ringrazio anche per il tempo dedicato, l’amicizia, l’apertura alle nuove idee e la completa disponibilità a lasciarmi sperimentare liberamente (anche quando non sapevo bene nemmeno io in che direzione stavo andando!).
E a proposito di sperimentare oggi vi volevo mostrare una tecnica nuova per me, l’embossing su acetati nati per l’embossing a caldo, studiati per non deformarsi sotto il calore del nostro soffiatore d’aria.

FullSizeRender 85copy

Ho cominciato bagnando con l’acqua del rubinetto l’acetato per eliminarne la carica elettrostatica e asciugandolo con carta da cucina “tutto 3in1” (ne ho provate anche altre ma questa a mio avviso è la migliore perché non lascia alcun graffio sulla superficie del nostro delicato acetato).

Schermata 2018-03-26 alle 07.17.20
Poi ho eseguito la timbrata (togliendo con la tecnica del masking la scritta centrale) con inchiostro Wow. Ho coperto, come con una normale timbrata con embossing, la timbrata con polvere da embossing azzurra, eliminato l’eccesso (ho scoperto che se si passa l’acetato già con la polvere sotto un esile getto di acqua, puntato non ovviamente direttamente sulla timbrata, vengono via alla perfezione tutti gli eccessi ma non quelli incollati!!!) e infine ho asciugato con l’embosser! Ci tengo a sottolineare che il produttore non consiglia la “lavata” della timbrata prima di embossare  ma io ho fatto un pò di prove e per me ha funzionato, anche perché non sopporto di vedere puntini di polvere qua e là, (anche se, indubbiamente, in timbrate semplici si può tranquillamente  ripulire l’acetato dagli eccessi con un pennellino).

FullSizeRender87copy

Ho fatto una piega di circa un centimetro alla mia tag che ho poi incollato sul retro di una carta patterned in cui ho inserito il mio augurio. Mi piaceva l’idea di usare la fantasia della carta per centrare il mio sentiment all’interno della timbrata sull’ acetato!
Spero che questa tecnica vi ispiri mille idee come ha fatto con me!
Ancora un enorme grazie di tutto e un abbraccio.
Elisa

2 commenti

Archiviato in Cards, Packaging, Senza categoria

Dolci segnaposti per Natale

Buongiorno e ben ritrovate!

oggi volevo proporvi un packaging dolcissimo, facile da realizzare per chi come me ha sempre poco tempo e troppi preparativi a cui pensare….

packaging_Lisa (2)

L’idea mi è venuta pensando alla tavola di Natale, per poter offrire in modo carino cioccolatini extra ai miei amici e soprattutto ai bimbi!

packaging_Lisa1 (2)

packaging_Lisa2 (2)

Per la realizzazione ho utilizzato le bellissime carte di ModaScrap collezione Christmas Holiday, che adoro sia per il design sia per la qualità delle carte.

Con la mia fedele Cameo ho fustellato delle scatoline a forma di cartone per il latte, che ho decorato con ritagli di carte patterned contenute nel pack e che ho messo in risalto con dei punti di biadesivo spessorato (utilissimi per i piccoli dettagli!)

packaging_Lisa3 (2)

Per accompagnare le mie scatoline ho realizzato anche delle semplicissime tag (dovevano essere davvero easy perchè ne ho molte da realizzare!)  partendo dal mio immancabile Bazzill Kraft su cui ho timbrato ed embossato con le apposite polverine alcuni sentiment contenuti in questo set favoloso sempre di ModaScrap

packaging_Lisa5 (2)

packaging_Lisa6 (2)

Non potevo proprio rinunciare però all’effetto neve con le macchioine di Distress Paint Picket Fence!

packaging_Lisa7 (2)

Sulle altre tag invece ho acquarellato dei colori Distress Oxide su carta per acquarello e poi ho timbrato ed embossato con la polverina rossa ad effetto glitterato! Dalla foto purtroppo rende poco ma l’effetto è una vera meraviglia….

packaging_Lisa8 (2)

Per oggi è tutto e spero di avervi dato qualche ispirazione per i vostri preparativi natalizi!

Alla prossima

Lisa


https://linkdeli.com/widget.js?1513160843974

3 commenti

Archiviato in Packaging, Tag, Team Creativo

Packaging “Love is in the air”

Ciao a tutti!

Approfitto per dare il benvenuto a tutte le ragazze del nuovo DT di Scrappando, non vedo l’ora di gustarmi le meraviglie che ci proporranno!!!

Non so a voi, ma a  volte mi capita di tenere tra le mani un nuovo timbro e di vederne tutte le mille potenzialità, di volerlo utilizzare in tanti modi, su tanti supporti e in tanti colori. Insomma…amore a prima vista! LK-timbri-in-legno-Love-is-in-the-air-extra-big-18276.jpeg

Beh con questo timbro è andata proprio così, quindi preparatevi a rivederlo spesso nei miei progetti “scrapposi”. Non è meravigliosoooo??? Oggi l’ho usato per la prima volta su una tag colorata con gli acquerelli, per decorare una bustina che può contenere sia una gift card che dei soldi.

IMG_1074copy

Ho usato come base una carta acquerello  e i pennarelli Zig Clean color real brush per la colorazione, (lungi da me mostrare come si dipinge, io sono una che si diverte un pò ogni tanto a fare macchie colorate, lascio questo arduo compito a chi sa come farlo veramente!!!). Però vedete, basta veramente poco e anche poca esperienza per divertirsi e avere un risultato soddisfacente, quindi, provateci!!!

IMG_1076copy

Ho fatto due timbrate con inchiostro Archival nero e dalla seconda ho ritagliato il banner che ho incollato al primo con scotch biadesivo spessorato. Poi ho preso ancora un pezzo di carta acquerello, l’ho sporcata con gli stessi colori della tag (anche se devo essere sincera, in foto si vede veramente poco ma credetemi non è completamente bianca) e poi l’ho semplicemente fustellata. Facile facile!!!

E voi l’avete già usato questo timbro???Fatemi vedere le vostre meraviglie, sono curiosa!!!

Alla prossima!!!

Elisa

2 commenti

Archiviato in Cards, Packaging, Senza categoria