Archivi categoria: Mixed Media

Tela mixed media motivazionale

Ciao a tutte, sono Lisa e oggi qui sul blog volevo mostrarvi questa mia ultima tela mixed media con messaggio “motivazionale”

L’idea mi è venuta guardando la mia scraproom dove avevo abbandonato una tela bianca 30×30 cm su cui faccio le prove di colori e medium, e ho pensato che sarebbe stato bello farci qualcosa per poterla avere sempre davanti agli occhi, magari a ricordarmi la mia passione per lo scrapbooking e il mixed media.

layout_sogna (2)

Così ho preso questa bellissima carta patterned e ho passato una mano leggera di gesso molto diluito per avere una buona base. Con un tampone ho sporcato i bordi con l’archival nero e ho incollato la carta sulla mia tela, lasciando l’angolo in alto a sinistra libero.

layout_sogna1 (2)

Da questa carta patterned poi ho ritagliato un pò di fiori e foglioline, che mi serviranno come abbellimenti.

Ho timbrato in modo irregolare “scaricando” il colore con questo set favoloso di clear stamp, poi ho realizzato degli stencil di Tim Holtz e ho colorato il mio sfondo diluendo molto il colore Distress Fossilized Amber. Intanto che il mio lavoro asciugasse ho ritagliato con la cameo delle cornicette quadrate e realizzato la mia scritta “Sogna in grande” , che ho embossato con la polverina Zing Aqua per darle maggiore risalto.

layout_sogna2 (2)

layout_sogna3 (2)

Ho poi incollato i miei abbellimenti con del biadesivo spessorato e/o cartoncini di recupero e colla Tacky glue; nell’angolo lasciato libero l’ho prima fissato con una goccia di colla a caldo e poi ho sistemato i miei abbellimenti al di sotto.

layout_sogna4 (2)layout_sogna5 (2)

Infine con il mio Nuvo Clear ho realizzato tante goccine trasparenti e ho fatto delle macchioline con dell’acrilico nero.

Spero che il mio progetto di oggi vi sia piaciuto, alla prossima!

Lisa


2 commenti

Archiviato in Home Decor, Mixed Media, Team Creativo

Dolci segnaposti per Natale

Buongiorno e ben ritrovate!

oggi volevo proporvi un packaging dolcissimo, facile da realizzare per chi come me ha sempre poco tempo e troppi preparativi a cui pensare….

packaging_Lisa (2)

L’idea mi è venuta pensando alla tavola di Natale, per poter offrire in modo carino cioccolatini extra ai miei amici e soprattutto ai bimbi!

packaging_Lisa1 (2)

packaging_Lisa2 (2)

Per la realizzazione ho utilizzato le bellissime carte di ModaScrap collezione Christmas Holiday, che adoro sia per il design sia per la qualità delle carte.

Con la mia fedele Cameo ho fustellato delle scatoline a forma di cartone per il latte, che ho decorato con ritagli di carte patterned contenute nel pack e che ho messo in risalto con dei punti di biadesivo spessorato (utilissimi per i piccoli dettagli!)

packaging_Lisa3 (2)

Per accompagnare le mie scatoline ho realizzato anche delle semplicissime tag (dovevano essere davvero easy perchè ne ho molte da realizzare!)  partendo dal mio immancabile Bazzill Kraft su cui ho timbrato ed embossato con le apposite polverine alcuni sentiment contenuti in questo set favoloso sempre di ModaScrap

packaging_Lisa5 (2)

packaging_Lisa6 (2)

Non potevo proprio rinunciare però all’effetto neve con le macchioine di Distress Paint Picket Fence!

packaging_Lisa7 (2)

Sulle altre tag invece ho acquarellato dei colori Distress Oxide su carta per acquarello e poi ho timbrato ed embossato con la polverina rossa ad effetto glitterato! Dalla foto purtroppo rende poco ma l’effetto è una vera meraviglia….

packaging_Lisa8 (2)

Per oggi è tutto e spero di avervi dato qualche ispirazione per i vostri preparativi natalizi!

Alla prossima

Lisa


https://linkdeli.com/widget.js?1513160843974

3 commenti

Archiviato in Packaging, Tag, Team Creativo

Un Allegro Retro Porta

Rischio sono diventata monotona me ne rendo conto, ma non riesco proprio a staccarmi dall’utilizzo del legno e soprattutto non riesco proprio a fare a meno di colorarlo. Questa volta però invece dei soliti pastelli, ho utilizzato sia i distress ink che i distress crayons.

targhetta-porta-1

Mi sono disegnata la sagoma di una casa e di un cuore, e dopo aver riportato il disegno su un pezzo di mdf, l’ho tagliato. Ci ho steso su una mano di gesso, ho lasciato asciugare e via di distress. Come ultimo tocco un pò di molding paste che non guasta mai.

targhetta-porta

Dopo questo lavoro, mi è balzato subito agli occhi che mi occorre fare un piccolo corso di calligrafia o quanto meno devo fare un pò di esercizio :-D, alla prossima

antonella 

 

6 commenti

Archiviato in Home Decor, Mixed Media, Senza categoria, Team Creativo

Uno scatto in una Tag

La mia piccola per la sua prima comunione ha ricevuto una simpatica macchina polaroid che stampa le foto al momento. Questo è uno dei primi scatti ed ho deciso di farci una tag.

tag

A memoria credo che questa sia la prima tag che realizzo. Mi hanno sempre affascinato, penso che non sia cosi semplice gestire armonicamente uno spazio ristretto e poi diciamocela tutta in giro si vedono dei veri e proprio capolavori 😊 😊 😊, ho sempre avuto una sorta di timore reverenziale, ma oggi rompiamo il ghiaccio anche con questo mondo.

tag-2

Ovviamente tutto il lavoro è stato fatto sul legno… sono diventata  assolutamente dipendente da questo materiale, e questo grazie anche alla Precision Press che mi permette di avere timbrate assolutamente perfette anche su superfici irregolari come il legno….. adoro….

tag-1

Tanto colore con i distress ink, qualche abbellimento e un nastro di organza (e chi l’avrebbe mai detto che prima o poi mi sarei ritrovata ad usare l’organza 😅), ecco a voi la mia tag.

Provate ad uscire anche voi ogni tanto dalla vostra confort zone, a volte potrebbe capitarvi di rimanere piacevolmente meravigliati

antonella

2 commenti

Archiviato in Mixed Media, Senza categoria, Tag, Team Creativo

Una pagina di Art Journal

Buongiorno e Buona Pasqua

Ispirata dalla primavera e, soprattutto dai meravigliosi timbri di Karine Cazenave Tapie, ho realizzato una pagina di Art journal.

Lo sfondo l’ho realizzato con i Distress Paint mescolando il Salty Ocean il Wild Honey e il Moved Lawn.

I fiori li ho timbrati su un foglio di carta a parte, sul quale avevo steso il distress paint Dusty Concord (il viola del fondo) e sfumato con il Big Brush della Faber Castell. Li go ritagliati e incollati con il gel medium. Ho poi contornato il tutto con una penna brush nera.

Spruzzi di acrilico bianco e puntini con la penna gel nera per creare un fordo meno piatto.

Con la modelling paste e uno stensil ho dato volume ai bordi della composizione.

Spero vi sia di ispirazione.

Alla prossima

Marinella

Salva

https://static.inlinkz.com/ppr.js

2 commenti

Archiviato in Art Journaling, Mixed Media