Archivi tag: We R Memory Keepers

Coppia di portafoto

Buongiorno a tutte!!
Avete trascorso bene le vacanze? Spero di sì e che siate tutte riposate e pronte per ricominciare a scrappare alla grande!!
Per il post di oggi ho pensato di realizzare qualcosa di originale ma non troppo impegnativo… una cosina easy per ricominciare dopo gli ozi vacanzieri… ihihihihihih 😛
Ho utilizzato due cilindri di cartone (trovati nella scatola di una lampada…) e li ho trasformati in questi due portafoto

Sabina per Scrappando portafoto
Per prima cosa li ho rivestiti con una patterned di Crate Paper; poi con la Flower Punch Board mi sono ricavata un corolla che ho applicato con il biadesivo. Infine due giri di twinery rosa e voilà!!

Sabina per Scrappando portafoto3
Sul più alto ho anche applicato una fustellata

Sabina per Scrappando portafoto2
Per poter inserire le due foto (che ho mattato con due rettangoli di Bazzil) ho praticato con il cutter delle piccole scanalature

Sabina per Scrappando portafoto4
Per decorare le foto ho utilizzato due semplici bannerini ritagliati dalla patterned di Crate Paper, due fustellate ed alcuni abbellimenti del kit di Becky Higgins

Sabina per Scrappando portafoto5
Sabina per Scrappando portafoto6
Sulla foto più grande ho aggiunto un dettaglio in più. Direttamente sulla foto ho fustellato la sagoma all’interno della quale ho timbrato la scritta

Sabina per Scrappando portafoto7
Spero che questo mio progettino via sia piaciuto!!

Ciaoooo
Sabina

 

 

3 commenti

Archiviato in Home Decor, Progetti Vari, Team Creativo

Mini Album Good Times

Ciao a tutti,

domenica 28 giugno sono stata ospite del negozio Carta e Ricordi della nostra Patty, dove ho tenuto un corso di scrapbooking.

Abbiamo realizzato insieme l’album Good Times, utilizzando i fantastici album Sn@p della Simple Stories.

copertina

Nello shop trovate i diversi colori, per il mio progetto ho scelto quello con la costa verde.

Il mini album Sn@p contiene:

  • page protector di tipologie differenti,
  • pagine di cartoncino bianche, a righe o a quadretti;
  • tre cartoncini pressati kraft con il tab;
  • pagine di cartoncino a fantasia con pois, chevron e righe bianche e verdi.

Insomma tante pagine da scrappare e io ho realizzato un mini che è un mix tra project life e mini album classico per raccontare le mie vacanze siciliane.

Le foto che vi mostro sono collage di alcune pagine e particolari dell’album.

01

Un album pieno di tantissime foto e journaling e che esprime al meglio (credo) la mia idea dello scrapbooking, che è sintetizzata nella tag della foto precedente:

“pages filled with memories, stories and happiness”

N.B. la tag la trovate nel kit di ephemera della Crate paper in vendita nello shop.

 

02

Ho utilizzato degli stencil per i cartoncini kraft.

03

Oltre alle carte contenute nel mini album, ho utilizzato delle pattern paper di una delle ultime collezioni della Crate Paper “Craft Market” , appena arrivate nello shop.

04

E poi una infinità di particolari impreziositi con il cartoncino glitter o con l’acetato a righe bianche.

05

Inoltre ho riempito il mini con timbri, fustellate e i bellissimi abbellimenti CP Open Book – 81 Ephemera Pack e gli stickers CP Maggie Holmes – Open Book 36 Stickers.

06

Le foto, stampate in varie dimensioni, sono state inserite nei page protectors o nelle pagine scrappandole con le pattern paper e i washi tape.

07

Un mini denso e ricco, in cui era prioritario per me conservare i ricordi…

07b

…e raccontare i momenti attraverso i colori e i piccoli particolari.

08

09

10

Le allieve del corso sono sembrate tutte soddisfatte, e io ne sono stata felicissima e le voglio ringraziare.

Eccoci per la foto di rito a fine corso, (grazie per la foto ad Andrea Faccani 🙂 )

Gruppo01

Vi invito a fare un giro nello shop per ammirare i tantissimi nuovi prodotti arrivati.

Alla prossima

Marinella

6 commenti

Archiviato in Corsi, Mini album, Project Life, Team Creativo

Bricco del Latte

Ciao!

Avete presente quel delizioso bricco del latte? Io ho sempre adorato quella forma e fino ad oggi l’unico modo che avevo per ritagliarlo in maniera “veloce” era usando la Cameo! …ma chi non ha la Cameo!? Come fa? Mica può mettersi a ritagliare il bricco del latte e a ricalcarlo!

Oggi vi mostro un modo alternativo per utilizzare la Gift Bag Punch Board della We R Memory Keepers e creare appunto un bricco del latte! Useremo il formato “LARGE”.

Come prima cosa prendete un foglio 12” x12” (30×30 cm) , io ho usato il Bazzil Kraft, ma voi ovviamente usate pure la carta che desiderate!

Ritagliate una striscia di carta che misuri 12” x 9 1/4” ( 30 x 23,50 cm ) e prendete la Gift Bag Punch Board. 

Allineate il bordo del foglio di carta su “Start Line” e premete sul perforatore. Prendete la pieghetta (presente nella Punch Board) e seguite la linea fino alla lettera “L”. Spostate il foglio finchè la linea che avete appena marcato non si trovi sulla linea di inizio. Forate e questa volta marcate al punto segnato come “Side”. NON fate altro! Nella normale creazione di una busta a questo punto avreste dovuto marcare le linee del triangolo…NON fatelo visto che stiamo creando un bricco del latte!! Continuate a marcare la striscia di carta finche’ non arrivate alla parte opposta del foglio.Arrivati all’ultima linguetta, questa sarà la volta di usare finalmente il triangolino! Marcate lungo la linea del triangolo! A questo punto la base è quasi pronta!

Ecco la serie di immagini per tutti i passaggi.

Step

Prendete la vostra Scoring Board, io nel mio caso sto usando lo Scor Pal in inches. Patty in negozio ha sia questo in pollici che in centimetri.

Posizionate il vostro template come nella foto.

Scor

Prendete il vostro bulino o pieghetta e marcate la prima linea a 2 3/4 ” ( 7,00 cm ) e la seconda linea a 3/4 ”(1,90 cm).

S1 S2

Una volta marcate le linee, piegate tutte le marcature fatte e, aiutandovi con il bone folder, rinforzate tutte le piegature. 

A questo punto non resta che decorare il nostro bricco! Io userò ovviamente del gesso, inchiostri e spray perchè come ben sapete se non mi sporco non sono contenta!!

Come prima cosa ho timbrato la carta con questo bellissimo timbro della My Favorite Thing e poi ho applicato del gesso aiutandomi con una spatola. 

Bg
Gesso

Ho poi applicato con il Blending Tool il distress ink Peacock Feather usando uno stencil della The Crafter Workshop.

Dist

Successivamente ho aggiunto qualche macchia di colore usando i Dylusions e i Mister Hueys.

Ink

Ho lasciato asciugare e nel mentre, sulla striscia di Kraft che mi è avanzata prima ho timbrato usando l’Archival Ink e un set ti timbri della L’Encre et L’image che poi ho colorato usando il gesso e il Dylusion.

Color

Ho usato la Tombow (nello shop on line ancora non la vedete ma Patty in negozio ce l’ha!!) che è una delle mie colle preferite per incollare il mio bricco del latte… ho poi fatto due piccoli fori per far passare dentro il nastrino.

Osservate bene le immagini per capire come verrà chiuso il bricco.

Fold

Come ultima cosa non resta che ritagliare le nostre timbrate e attaccarle al bricco come decorazione. Io ho usato il biadesivo spessorato per tutti i ritagli tranne che per i timbri con la stella e le paiettes dove invece ho usato ancora la Tombow!

Cosa ne pensate?!

  1a 2a 3a 4a

Il packaging non è il mio forte, ma spero che questo progetto possa essere utile anche a voi!

Come sempre, per ogni dubbio o domanda lasciate un commento!

Alla prossima!!

xoxo Zoey

5 commenti

Archiviato in Mixed Media, Packaging, Team Creativo

Bricco del Latte

Ciao!

Avete presente quel delizioso bricco del latte? Io ho sempre adorato quella forma e fino ad oggi l’unico modo che avevo per ritagliarlo in maniera “veloce” era usando la Cameo! …ma chi non ha la Cameo!? Come fa? Mica può mettersi a ritagliare il bricco del latte e a ricalcarlo!

Oggi vi mostro un modo alternativo per utilizzare la Gift Bag Punch Board della We R Memory Keepers e creare appunto un bricco del latte! Useremo il formato “LARGE”.

Come prima cosa prendete un foglio 12” x12” (30×30 cm) , io ho usato il Bazzil Kraft, ma voi ovviamente usate pure la carta che desiderate!

Ritagliate una striscia di carta che misuri 12” x 9 1/4” ( 30 x 23,50 cm ) e prendete la Gift Bag Punch Board. 

Allineate il bordo del foglio di carta su “Start Line” e premete sul perforatore. Prendete la pieghetta (presente nella Punch Board) e seguite la linea fino alla lettera “L”. Spostate il foglio finchè la linea che avete appena marcato non si trovi sulla linea di inizio. Forate e questa volta marcate al punto segnato come “Side”. NON fate altro! Nella normale creazione di una busta a questo punto avreste dovuto marcare le linee del triangolo…NON fatelo visto che stiamo creando un bricco del latte!! Continuate a marcare la striscia di carta finche’ non arrivate alla parte opposta del foglio.Arrivati all’ultima linguetta, questa sarà la volta di usare finalmente il triangolino! Marcate lungo la linea del triangolo! A questo punto la base è quasi pronta!

Ecco la serie di immagini per tutti i passaggi.

Step

Prendete la vostra Scoring Board, io nel mio caso sto usando lo Scor Pal in inches. Patty in negozio ha sia questo in pollici che in centimetri.

Posizionate il vostro template come nella foto.

Scor

Prendete il vostro bulino o pieghetta e marcate la prima linea a 2 3/4 ” ( 7,00 cm ) e la seconda linea a 3/4 ”(1,90 cm).

S1 S2

Una volta marcate le linee, piegate tutte le marcature fatte e, aiutandovi con il bone folder, rinforzate tutte le piegature. 

A questo punto non resta che decorare il nostro bricco! Io userò ovviamente del gesso, inchiostri e spray perchè come ben sapete se non mi sporco non sono contenta!!

Come prima cosa ho timbrato la carta con questo bellissimo timbro della My Favorite Thing e poi ho applicato del gesso aiutandomi con una spatola. 

Bg
Gesso

Ho poi applicato con il Blending Tool il distress ink Peacock Feather usando uno stencil della The Crafter Workshop.

Dist

Successivamente ho aggiunto qualche macchia di colore usando i Dylusions e i Mister Hueys.

Ink

Ho lasciato asciugare e nel mentre, sulla striscia di Kraft che mi è avanzata prima ho timbrato usando l’Archival Ink e un set ti timbri della L’Encre et L’image che poi ho colorato usando il gesso e il Dylusion.

Color

Ho usato la Tombow (nello shop on line ancora non la vedete ma Patty in negozio ce l’ha!!) che è una delle mie colle preferite per incollare il mio bricco del latte… ho poi fatto due piccoli fori per far passare dentro il nastrino.

Osservate bene le immagini per capire come verrà chiuso il bricco.

Fold

Come ultima cosa non resta che ritagliare le nostre timbrate e attaccarle al bricco come decorazione. Io ho usato il biadesivo spessorato per tutti i ritagli tranne che per i timbri con la stella e le paiettes dove invece ho usato ancora la Tombow!

Cosa ne pensate?!

  1a 2a 3a 4a

Il packaging non è il mio forte, ma spero che questo progetto possa essere utile anche a voi!

Come sempre, per ogni dubbio o domanda lasciate un commento!

Alla prossima!!

xoxo Zoey

Lascia un commento

Archiviato in Progetti Vari, Team Creativo