Archivi tag: sizzix

Mini album esagonale ‘My dreams’

Ciao mondo creativo,

oggi vi propongo un album esagonale in cui ho raccolto i momenti più belli dei miei viaggi. Quelli che a pensarci ora, a mente lucida, mi sembrano proprio dei sogni.

Per realizzare questo album ho tagliato dal set di carte 15×15 cm Dreams di Creative Studio 6 esagoni con la fustella Hexagons. Da un po’ ho una vera passione per questa figura geometrica e non vedevo l’ora di realizzare un album che avesse questa forma.

Per gli abbellimenti ho usato principalmente dei triangoli di carta avanzata dalle fustellate, che ho usato qua e là nelle pagine sotto le foto o i sentiment.

Con la gomma crepla glitterata bianca e nera ho usato la fustella ‘mai più senza‘ Lots of Love di My Favorite Things.

La prima foto inserita è il matrimonio a Las Vegas, l’unico e non è stato per finta. Tutto vero. Trascritto poi in Italia. A dir la verità non ho mai sognato un matrimonio con abito bianco e tanti invitati. A dir la verità non ho mai sognato il mio matrimonio. Se proprio dovevo sognarlo lo immaginavo a Las Vegas e così è stato. Abiti noleggiati ed il tutto si è concluso in 7 minuti. Assolutamente perfetto.

In questo album accanto ad ogni foto ho inserito a mano il luogo in cui è stata scattata. Un banner ritagliato da bazzil, carta pattern o sticker Domestic Bliss di Simple Stories sono state le basi per il journaling.

La seconda fotografia ritrae la spiaggia di Aruba che all’ora del tramonto si trasforma in un romanticissimo ristorante sulla spiaggia. Cenare a piedi nudi nella sabbia, ascoltando lo sciabordio del mare è stata una delle esperienze più romantiche mai vissute. Già quest’isola è stata un sogno e questa cena … la ciliegina sulla torta.

Sia come abbellimenti che sopra la foto ho usato una fustella molto versatile: Snap Happy (Gioia Istantanea) con bazzill bianco e carta pattern.

La terza foto inquadra me ed il marito a Singapore, nella famosa infinity pool del Marina Bay Sand (il famoso albergo con tre colonne e una specie di barca adagiata sopra, che ormai è diventato il simbolo dello skyline di Singapore). Avevo visto tantissime volte questa piscina ed essere lì mi è sembrato di essere dentro un desktop.

Su alcune pagine ho voluto dare un po’ di movimento stendendo Distress Ink Mustard SeedTumbled GlassVictorian Velvet con la spugnetta Cut-N-Dry attraverso lo stencil Ringer di Tim Holtz.

La quarta foto è stata scattata in Giappone, esattamente a Kyoto. Dopo un make up ed una vestizione che è durata più di due ore mi sono trasformata in una Geisha. La trasformazione è stata tale da rendermi irriconoscibile anche agli occhi di mia mamma, che ha impiegato un po’ per capire che ero proprio io.

In queste pagine il timbro usato è Gabi’s Circle Stitch Stamp Set di 49 and Market (marchio che realizzata cose strepitose)

Nella quinta foto c’è un elicottero e noi due sorridenti dopo aver visto la meravigliosa Kauai, l’isola giardino delle Hawaii, dall’alto. Uno spettacolo da togliere il fiato. Qui la natura si mostra in tutta la sua bellezza.

Qui la foglia è dalla fustella Tropical di Sizzix/Ellison, mentre il timbro usato per gli Hibiscus è Island Escape di Kaiser Craft.

L’ultima foto è stata scattata durante il nostro ultimo viaggio in Oman. Avere intorno a 360° il deserto è stata un’esperienza indescrivibile. Intorno a me il nulla eppure in quel nulla c’era tutto. Difficile descrivere a parole le mie emozioni mentre guardavo un panorama apparentemente sempre uguale dal finestrino.

Per decorare questa foto fustella Ramo #3 di Moda Scrap e timbro Domestic Bliss.

Con questo ho concluso. Spero di avervi fatto sognare, almeno un po’.

A presto

Sara

https://linkdeli.com/widget.js?1525091912704

Lascia un commento

Archiviato in Mini album

LO con titolo grande ‘Lovely Oman’

Ciao mondo creativo,

sono rientrata da poco dall’Oman: un luogo incredibile. Se vi state chiedendo dove sia, vi rispondo immediatamente che si trova nella penisola arabica. L’Oman è un paese ancora poco conosciuto, ma merita essere visitato per la varietà di paesaggi che offre: canyon, deserti, spiaggie bianche, oasi meravigliose, per non parlare del profumo d’incenso che aleggia nell’aria e in tutti i residenti.

Abbiamo scattato tantissime foto durante questo tour, quindi preparatevi perché i miei prossimi progetti saranno tutti dedicati a questo posto straordinario.

Oggi, però, ho raccolto tre foto istantanee scattate in viaggio con la mia Fujifilm Instax in un LO. Partendo da destra una spiaggia lunghissima di sabbia bianca a sud del Paese in cui eravamo solo noi, una cittadina sul mare in cui mi ricordo bene i 41° mentre immortalavo la tipica imbarcazione e infine il 4×4 a noleggio durante la salita ai 2000 metri per vedere il canyon.

Per realizzare il LO ho tagliato da bazzill bianco con la Cameo il titolo OMAN e inserito sotto la bellissima carta pattern di Fresh Studio A Case of the Blahs- Oops a cui ho abbinato bazzill dello stesso azzurro che trovate sempre nello shop.

Le fustelle usate in questo LayOut sono tre:

Retro, TV, Camera & Fab 50s di Sizzix da cui ho preso la macchina fotografica vintage

Tropical di Sizzix/Ellison da cui ho fustellato le palme

Lots of Love di My Favorite Things da cui ho ricavato la & fustellando prima usando gomma crepla bianca per avere spessore e poi bazzill azzurro

Gli adesivi usati sono sempre Domestic Bliss di Simple Stories (sempre perché li uso praticamente in ogni progetto) che ho usato assieme al timbro coordinato. Da questo mi sono creata la striscia gialla che ho inserito in basso a destra.

Un altro timbro usato è Island Escape di Kaiser Craft per il sentiment Good times e le palme.

Per il titolo ho aggiunto una clipboard Lovely che fa parte del set Bohemian Dream di Cocoa Vanilla Studio. Per finire un po’ di garza, filo, qualche paillettes ed un tocco di giallo di Woodland Park – Miscellany di October Afternoon.

Spero che questo breve assaggio dell’Oman vi sia piaciuto.

A presto

Sara


https://linkdeli.com/widget.js?1524143299350

3 commenti

Archiviato in Layouts

Cuori d’oro

2

So che è così anche per molti di voi: le card non nascono seguendo sempre lo stesso processo creativo. Certe idee vengono appuntate e lasciate decantare per settimane, se non addirittura mesi; altre nascono d’impulso, seguendo una folgorazione improvvisa; altre ancora nascono dal “bisogno” di utilizzare determinate tecniche o prodotti…e la vera sfida, poi, è saper mettere tutto insieme in modo coerente e credibile.

Oggi voglio condividere con voi due biglietti che fanno parte di quest’ultima categoria. Tutto è cominciato prima ancora che l’idea prendesse forma con due sfondi distressati – per la precisione, uno realizzato con Distress Ink Cracked Pistachio, Peacock Feather e Twisted Citron allungati con acqua, il secondo con del Distress Ink Festive Berries applicato con il blending tool.

4

Per concluderli, ho picchiettato con un pennello acqua, ulteriore colore e un po’ di oro ottenuto allungando la polvere di Perfect Pearl Oro con un paio di gocce d’acqua.

Ho lasciato decantare entrambi gli sfondi, finché non ho deciso che la sfida con me stessa sarebbe proseguita utilizzando solo fustelle – uscendo così, una volta di più, dalla mia comfort zone. Per fare ciò ho scommesso tutto sul set Snap Happy della Sizzix, in particolare sulle due fustelle più piccole.

Ho quindi fustellato un po’ di cartoncino bianco, a cui ho incollato del vellum a sua volta fissato allo sfondo con del nastro gommato.

3

Volevo rendere l’idea di una carrellata di frame, come tanti momenti da ricordare passati e futuri. Cuori d’oro come tocco finale.

1

Proprio realizzando queste card mi sono resa conto di quanto continui a collezionare troppe poche foto, che poi rimangono salvate su dispositivi digitali e lasciate invecchiare da qualche parte, senza la valorizzazione che meritano.

Quest’anno, però, ho altri progetti. Stay tuned!

Giada


Lascia un commento

Archiviato in Cards, Senza categoria

Una card 3D per la festa del papà

Ciao a tutti!

oggi vi mostro il piccolo pensierino preparato per la festa del papà da regalare a mio marito da parte del mio piccolino di 18 mesi. Cosa sa fare? bhè l’unica cosa che mi è venuta in mente è uno scarabocchio…e scarabocchio sia!!!

Con un rettangolo di carta piegato in due e cucito su tre lati  ho creato una busta contenente un piccolissimo pensierino e aiutandomi con questa bellissima fustella ho creato la card…in realtà la fustella fa praticamente tutto da sola…è piccolina nel complesso per cui si presta a essere inserita in una card e può funzionare benissimo anche come bigliettino chiudipacco, praticamente  una rivelazione!

Schermata 2017-03-18 alle 23.13.03

E’ vero guardando il cuore viene subito in mente San Valentino ma alla fin fine basta cambiare un pò i colori e si presta anche a regali “fatti con il cuore”! Inoltre, appoggiandola su una busta si presta anche a regalare gift card e sovrapponendo più fustellate…bhè avremo un mini album!!!Mi sta già balenando un’idea!!!

Ed ecco la mia card…

Card

Ed un piccolo particolare…

Card

Ma la cosa più bella è che il cuore più grande si alza e così, su una fustellata doppia del cuore e poi incollata sul retro, mio figlio ha potuto scarabocchiare la sua personalissima dedica al suo papino!

Il fumetto è  stato ritagliato dalla carta patterned della collezione Pink Paislee “Hey kid”, una collezione veramente “al maschile”!

Card

Spero vi piaccia l’idea.

Alla prossima

Elisa

1 Commento

Archiviato in Cards, Notizie dallo Shop, Packaging, Senza categoria

You’re my happy

Pronte per vedere il mio ultimo mini album?

Questa volta mi sono davvero semplificata la vita. Volevo fare un mini e ho scelto questa fustella

SZ-Sizzix-Thinlits-Phrase-YOU-ARE-MY-HAPPY-extra-big-15504-104

…questo meraviglioso mini-pad di carte di Amy Tangerine…

AC-Amy-Tangerine-Kit-Rise-Shine-6x6-extra-big-15858

…e un kit di abbellimenti DearLizzie…

AC-Dear-Lizzy-Die-Cut-Adventure-extra-big-16261

… pochissimi altri materiali raccattati nella scatola dei ritagli ed ecco cosa ho realizzato.

01

Per la copertina con la fustella ho giocato con piccoli tocchi d’oro utilizzando i bazzill dorati effetto matt.

La fustella oltre che per realizzare la copertina, mi ha dato l’idea per la forma del mini.

02

Il mini, rilegato con un semplice anello, è fatto da pagine semplici in cui ho mescolando le carte del kit di Amy Tangerine.

03

Un mini-kit composto da carte colorate e allegre che danno il giusto risalto alle foto che, per la maggior parte, ho lasciato nel formato quadrato di Istagram…

04

… e in alcuni casi ho stampato a pagina intera, per dare un ritmo alla composizione del mini.

05

Piccoli abbellimenti dorati mi hanno aiutato a dare luce alle pagine.

06

Ovviamente le foto che ho utilizzato bastavano già da sole a riempire il mini album.

07

Spero che vi sia piaciuto e di avervi ispirato.

Alla prossima

Marinella

 

 

 

http://static.inlinkz.com/ppr.js

4 commenti

Archiviato in Mini album, Senza categoria, Team Creativo