Archivi tag: layout

GOOD TIMES AHEAD

Ok, sono in fissa, ma veramente mi domando perché questa cosa dei Layout inizio a prenderla in considerazione solo adesso.
Che bella sensazione quella di ritagliarsi un piccolo angoletto e ricordare… scappano un sacco di sorrisi mentre lo si fa.

30264799_604744276545062_6648291654002278400_n

Questa volta mi ci sono messa di impegno e vorrei far notare che mi ho osato con le carte patterned colorate. Si , va ben.. ammetto anche che con Simple Stories mi piace vincere facile!

Ho amato molto la collezione DOMESTIC BLISS e questa carta la trovo meravigliosa. Ho tagliato due striscioline per bordare i mio foglio sul lato dei fiorellini, mentre su quello delle casette ne ho ritagliata qualcuna e l?ho usata come decorazione.

Da quest’altra meraviglia invece ho ritagliato i cerchiolini con punch di diverse misure e li ho usati come decorazioni.

Il titolo l’ho scritto a mano…

30414524_604744189878404_2387849753258885120_n

Ho poi attaccato alcuni di questi adesivi su un cartoncino di recupero e mi sono “costruita” delle cheapboard…

Mi piace un sacco questa collezione… molto “domestica”, ben si presta a raccontare l’inizio di uno splendido fine settimana totalmente casalingo!!!

30443409_604744169878406_3042003195476836352_n

Lo sfondo è stato fatto invece diluendo lo Stain Weathered Wood con un po’ d’acqua e spatasciato poi direttamente sul foglio…

30516274_604744246545065_8251540264846360576_n

Insomma… pian pianino mi sto raccapezzando in questo mondo scrap… e mi piace un sacco. E poi, vi devo confidare un segreto: sto iniziando a non avere più paura ad usare le carte patterned.

Certo, il contro della medaglia è che adesso mi toccherà comprarne di più, ma che sia chiaro, mi si può dire di tutto, ma non che sono vigliacca: quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare…

Mir

1 Commento

Archiviato in Layouts, Shop, Team Creativo, Tutorial

Luce dei miei occhi

20180404_180821

Buongiorno gente… bentrovate!

Io sono presa dalle mille mila corse pre-compleanno delle stelline, le cose da fare sembrano non finire mai, il tempo è sempre poco… ma in compenso finalmente le giornate si allungano e il sole inizia a scaldare, e noi ci stiamo godendo momenti di spensierata felicità all’aria aperta…. come a Pasquetta, quando mi hanno fatto queste foto…

20180404_180859_001

per questo Lo ho usato un bazzil avorio, ho intagliato la scritta con la cameo, e dietro ho applicato un pezzo di bazzil bianco colorato con i distress oxide. Ho creato una base di colore sfumando con il blender e delle spugnette, facendo uno strato di colore abbastanza consistente, poi ho spruzzato acqua e glimmer mist.

20180404_181005

nella parte centrale della pagina invece ho creato il mandala usando una maschera e sfumando il colore in maniera molto molto più delicata con un pennello tondo dalle setole morbidissime. Adoro questi inchiostri proprio per la versatilità che hanno, e la possibilità di dare effetti differenti…

20180404_181022

ad ultime le timbrate nere, aiutandomi con la platform, uno dei miei mai più senza… a volte mi chiedo come facessi a timbrare prima…

20180404_180907

ho stampato le foto in bianco e nero per creare un contrasto maggiore con i colori della pagina, una pagina colorata e luminosa come sono loro, le mie stelline…

Spero che la mia pagina vi piaccia…. grazie per essere venute a trovarci anche oggi, per aver letto con pazienza ed essere arrivate sino a qua…. alla prossima

xoxo Sadia

 

3 commenti

Archiviato in Team Creativo, Tutorial

Un LO maxi

Ciao mondo creativo,

oggi vi propongo un LO dalla grandezza insolita: il quadrato misura ben 50 cm.

Avevo una cornice Ribba di Ikea che giaceva da anni in un pertugio della mia Scraproom. Era ciò che rimaneva di un esperimento Mixed Media riuscito male. Mentre cercavo ispirazione, il mio sguardo si è posato su questa maxi cornice e mi sono detta ‘non ha senso che rimanga lì ancora per anni, proviamo a creare un LO’.

Ovviamente non esiste un Bazzill così grande, così ho tagliato da 4 Bazzill bianchi altrettanti rettangoli e li ho uniti semplicemente con del nastro adesivo dietro. Per creare un’ulteriore cornice ho timbrato una cucitura con Gabi’s Line Stitch Stamp Set.

Per lo sfondo ho fustellato esagoni come se non ci fosse un domani usando la fustella Hexagons. Ultimamente ho una vera passione per gli esagoni e nello shop potete trovare questa forma geometrica in più varianti (guardate qua). Ho sporcato il Bazzill bianco con Distress Ink, Victorian Velvet, Distress Oxide, Black Soot Peacock Feathers, diluito con acqua. Mi piace l’effetto tenue dei colori pastello. In alcuni punti ho timbrato con il sentiment Island Escape fino all’esaurimento dell’inchiostro sul tampone.

Ho usato lo stesso set di timbri anche per timbrare i fiori e crearmi gli abbellimenti. Ho inserito anche altri fiori ottenuti tagliando una spirale dal cerchio più piccolo della fustella Circles 8 Pk e successimante arrotolando la striscia ottenuta. Al centro in alcuni ho inserito una perlina ed in altri dei fermacampioni neri. Dal Bazzill bianco ho fustellato la foglia del set Thinlits Tim Holtz Tropical ed un ramo di Moda Scrap.

Ho timbrato alcuni sentiment del set Album di Moda Scrap. Ho aggiunto anche degli aforismi a tema viaggio stampato direttamente da pc su una cartoncino poi sporcato con distress.

Ho aggiunto una striscia di foto che ben si abbinavano con i colori del maxi LO, stampate a forma di Polaroid e tutte mattate con Bazzill bianco o nero. Sotto due foto ho aggiunto un foglio di carta velina bianca. Dopo averle scelte mi sono resa conto che sono state scattate nei 4 continenti. In ordine Hawaii, Spagna, Giappone, Boa Vista e ancora Hawaii. Nel mio peregrinare mi manca ancora la lontana Oceania.

Sapete cosa ho inserito sotto a tutte le foto? Il bazzill che era avanzato dalle fustellate. Perché una scrapper non butta via niente!

Infine ho usato un perforatore che assomiglia ad un codice a barre e si chiama Edger Punch per decorare una striscia di carta che altrimenti sarebbe rimasta anonima. So che ve l’ho già detto: è meraviglioso, lo uso tantissimo per impreziosire lavori di qualunque tipo.

Come materiali ho riciclato anche le targhette dei vestiti, bottoni e filo nero da cucito.

Potete usare questo sketch anche per LayOut dal formato tradizionale.

A presto

Sara

https://linkdeli.com/widget.js?1520343494509

4 commenti

Archiviato in Layouts

Layout “Lovely photo” per la festa del papà!

Ciao a tutte!

Vi capita mai di innamorarvi di una carta e decidere di prenderla doppia? A me di rado, ma questa mi fa impazzire e l’ho presa addirittura tripla!!!anche perché userei più volte sia il davanti che il retro!!!

Ed ecco come l’ho usata…per ora in un layout, ma conto di riprenderla in mano a breve!

IMG_2552

Questa collezione di Karine è delicatissima, bianco, nero e craft! Adorabile, con un sacco di adesivi e die-cuts abbinati.

IMG_2553

E questa fustella Photo???Non pensate che possa essere inserita praticamente in ogni progetto di scrapbooking?

IMG_2556

Spero vi piaccia il mio layout, io lo userò come regalo per la festa del papà! Magari lo incornicio, tanto con questi colori sta bene ovunque!!!

Alla prossima

Elisa


Lascia un commento

Archiviato in Layouts, Senza categoria

Layout “Perfect Summer”, come fare un layout solo con avanzi di carte

Ciao a tutte!

Dal titolo di oggi sembro un’accattona, eppure quando faccio un mini album spesso mi rimangono tanti ritagli di carte e ad essere sincera questa collezione mi è piaciuta così tanto che volevo usarne ogni singolo centimetro. Avevo dunque due fogli a metà più un foglio intero (quelli divisi in journaling card/tag etc…che ho preso doppio perché non si sa mai che possa servire!!!!), nessun abbellimento o timbro…

FullSizeRender 88

Unica aggiunta i Nuvo drops e un pezzetto di carta velina azzurra trovata “ravanando” in un cassetto dopo aver fatto il corso con Angela Tombari al Nazionale ASI 2018…perchè quando un’insegnante è brava ti lascia sempre qualche tecnica in tasca che non vedi l’ora di riutilizzare nei tuoi progetti…e il fatto di attaccare con colla o scotch biadesivo la carta crespa al foglio senza dover ricorrere a lunghe e laboriose cuciture mi ha subito (e dico proprio subito) incantata!!! Mi è sempre piaciuta molto questa tecnica ma per pigrizia non l’avevo mai usata, così avendo scoperto l’alternativa rapida l’ho già riutilizzata e lo farò molto spesso penso!!!

FullSizeRender 84

Ecco dunque che ho usato la carta bianca con i fiori che ho colorato qua e là (in modo molto sommario, come potete vedere la colorazione non è il mio campo!!!) per riprendere i colori dell’altra carta avanzata. Ho incollato i due pezzi di carta tra loro inserendo in mezzo la carta velina che ho piegato più e più  volte su una striscia di scotch biadesivo.

FullSizeRender 86

Infine ho tagliato le tag dal foglio intero e alcune le ho usate intere, mentre di altre ho recuperato solo i decori, usando entrambi come abbellimenti. Poi un paio di gocce di Nuovo Drop nero e azzurro e il layout è terminato. Facile vero? Questo a dimostrazione che per fare un layout ricco non servono per forza mille e più materiali, alla fin fine qui ci sono tre patterned scarse.

FullSizeRender 87

Spero vi piaccia

Elisa

3 commenti

Archiviato in Layouts, Senza categoria