Archivi tag: busta

Card Buon Anniversario

Buongiorno!!

Oggi vi mostro un biglietto realizzato per un 40esimo anniversario di nozze.

La struttura è la medesima di questa card che avevo proposto un po’ di tempo  fa e la busta è realizzata con la fedele envelope punch board

Per gli interni ho tagliato scritte e fiori ad hoc con la Cameo

Ho arricchito con pailletes e vecchi abbellimenti scovati in un cassetto 😉

La card deve ancora essere consegnata….spero verrà apprezzata 😉

A presto

Sabina

https://static.inlinkz.com/ppr.js

1 Commento

Archiviato in Cards, Team Creativo

Policy Envelope

Buongiorno a tutte!

Oggi voglio condividere con voi un progetto che resta tra i miei preferiti in assoluto…la policy envelope! E’ un tipo di bustina facilissima da fare, un po’ diversa e originale, anche per la sua chiusura.

Eccola!

fra62

Policy Envelope

Qui vi lascio il template che normalmente uso….poi potete, come faccio io, ingrandirlo o rimpicciolirlo per trovare la policy che fa per voi! Stampandola così a dimensioni reali potete usarla per fare la stessa busta che ho realizzato per questo progetto.

Normalmente uso questa misura, perfetta se avete già una carta 8×8 pollici.

policy envelope

Poi non servirà altro che fare le pieghe, in verticale e in orizzontale.

fra52

Come piegare

fra53

Come piegare

E’ necessario tagliare in leggera diagonale gli angoli, in questo modo:

fra54

Come tagliare

Poi piegare, aiutandosi con una pieghetta….e stondare gli angoli:

fra55

Piegare e sfondare gli angoli

Infine bisogna posizionare il biadesivo sulla base e sul lato più lungo, in verticale:

fra56

Applicare biadesivo

Per la chiusura si possono usare tanti metodi, anche semplicemente un buco e un nastrino ma io preferisco seguire la chiusura classica di questa busta. Quindi tagliamo con un punch due cerchietti (normalmente io preferisco incollarne due, uno sopra l’altro, per farli più resistenti….) e foriamo il centro (con un ago o un bulino….l’importante è non spiegazzare troppo i cerchietti). Infiliamo due brads….ed ecco qui:

fra57

Chiusura con brads

Per inserirli e non rovinare la busta mi aiuto con un bulino e una spugnetta da fondotinta da mettere sotto….sia per non bucare il piano di lavoro ma soprattutto per non rompere o stropicciare la busta. Stessa operazione sull’aletta in alto e sul centro della bustina…

fra59

Forare per inserire i brads

E per finire avvolgo un twine!

fra60

Brads

fra61

Twine

Ho poi decorato la busta semplicemente con una coccarda e con un ritaglio della collezione Precoius di Authentique.

E’ una strisciolina che ho piegato aiutandomi con un pennello, prima curvando verso l’esterno e poi verso l’interno, per dare movimento. E’ una collezione adorabile da usare!!

La card all’interno è stata fatta con bazzil vaniglia e una card PL sempre della stessa collezione.

IMG_4508

Card interna

Ecco qui!!

fra64

Policy Envelope

fra63

Policy envelope e card

E per mostrarvi quanto carina sia la policy envelope anche in altre misure….ecco come ho accompagnato il regalo per la mia amica! Una mini bustina per scrivere anche un pensierino piccolo piccolo….

fra65

Mini Policy Envelope!

Diventerà anche la vostra busta preferita? io dico di sì….. ^_^

Alla prossima!

Francesca

 

14 commenti

Archiviato in Cards

Cas Card

Buongiorno a tutti!

Oggi ho realizzato una CAS card…..che non è una parolaccia, giuro! significa “clean and simple”, è un po’ uno stile pulito ed essenziale ma non meno bello di altri generi.

E’ il modo più semplice perché un messaggio o un soggetto siano protagonisti del nostro progetto.

Questa è la mia versione:

card 2

Cas Card

Vediamo come l’ho realizzata.

Prima di tutto ho colorato con i pastelli il mio timbro Greeting Farm…adorabile testone…..

timbro GF

Timbro Greeting Farm

Poi ho usato un cartoncino bianco per fare la card e ho sovrapposto una fantasia a pois e un bazzil bianco per fare un effetto cornice.

base card

Base card

Una timbrata e fustellata sizzix….e tanto biadesivo spessorato sotto al timbro per farlo “uscire” ancora di più!

timbro e fustella sizzix

Timbro e fustella sizzix

E non vogliamo preparare una busta?

Mi piace usare le buste con la struttura classica lasciandole aperte….è come se si scoprisse un tesoro.

card3

Card e busta

Realizzarla è semplice con la Envelope Punch Board….e soprattutto velocissimo.

Scegliamo, in base alla grandezza della card, la misura della busta….e da quella ci prepariamo la carta tagliata.

misure busta

Come scegliere la misura della busta

Sulla tavoletta sarà indicata anche la misura a cui dobbiamo appoggiare la carta (si chiama score line).

Ecco come funziona: dovevo appoggiare a 3 pollici e 3/4 (misura che si trova in alto a sinistra), dopodichè si usa la pieghetta per tracciare la linea che in diagonale parte dal punch….e subito dopo via di punchata!

busta

Envelope Punch Board: primo passaggio

Poi si gira la nostra carta e da quel momento il procedimento sarà sempre lo stesso per tutti i lati: la linea piegata dovrà stare sulla guida che esce dal punch, poi si traccia l’altra diagonale e si puncha.

busta2

Envelope Punch Board: passaggio 2

Tocco finale: si stondano gli angoli con la parte superiore del punch

angoli

Come stondare gli angoli

Per chiudere la busta ho realizzato una fascetta di bazzil, vellum e nastro. Davanti l’ho chiusa con una sovrapposizione di forme circolari e un timbro della Technique embossato.

chiusura busta

Chiusura con timbro Technique

E così, semplicemente sfilando la fascetta la busta si aprirà senza doverla rovinare!

card

Cas Card e Busta

3 commenti

Archiviato in Cards, Tutorial

Bambolina testolina!

Buongiorno!

Oggi vorrei mostrarvi la mia passione per questi simpaticissimi testoni…o meglio, i timbri Greeting Farm! Ho realizzato una bustina in cui inserire una tag….

bustina finita

Bustina Greeting Farm

Questi personaggi sono buffi e dolcissimi e di una dimensione che mi piace un sacco…non sono troppo piccolini e così si possono colorare senza essere troppo sofisticati.

Ho voluto infatti usare dei semplici pastelli per colorare la bambina testolina!

timbro greeting farm

Timbro Greeting Farm

Poi ho iniziato a tagliare un po’ di pezzi…e a creare  piccoli abbellimenti usando anche le parti della collezione di Simple Stories.

Nella foto il cerchio è azzurro…perchè pensavo di utilizzarlo, ma poi ho cambiato idea e ho usato il rosa, vi succede mai?

abbellimenti

Abbellimenti e Crop a Dile

Ho usato una bustina gialla già pronta…

bustina

Bustina

E poi ho usato uno di questi bellissimi timbrini Technique su bazzil giallo. Successivamente ho anche timbrato la scritta “open” sulla parte superiore della busta…. e ho usato uno stencil e un tampone Distress per creare delle frecce sul lato destro.

timbri Technique

Timbri Technique Tuesday

dettaglio

Dettaglio

E via, con biadesivo spessorato ho messo tutto insieme, sovrapponendo i vari livelli! Ho aggiunto un bottoncino e qualche paillettes

bustina e tag

Bustina e tag

Ho poi realizzato una tag con bazzil giallo e carta patterned….e in fondo un timbro Kesi Art

bustina e tag2

Bustina e tag

Con la bustina già pronta è stato tutto ancora più veloce!

E adesso….vado a colorare un’altra bambolina testolina!!

Francesca

1 Commento

Archiviato in Cards, Progetti Vari

Bricco del Latte

Ciao!

Avete presente quel delizioso bricco del latte? Io ho sempre adorato quella forma e fino ad oggi l’unico modo che avevo per ritagliarlo in maniera “veloce” era usando la Cameo! …ma chi non ha la Cameo!? Come fa? Mica può mettersi a ritagliare il bricco del latte e a ricalcarlo!

Oggi vi mostro un modo alternativo per utilizzare la Gift Bag Punch Board della We R Memory Keepers e creare appunto un bricco del latte! Useremo il formato “LARGE”.

Come prima cosa prendete un foglio 12” x12” (30×30 cm) , io ho usato il Bazzil Kraft, ma voi ovviamente usate pure la carta che desiderate!

Ritagliate una striscia di carta che misuri 12” x 9 1/4” ( 30 x 23,50 cm ) e prendete la Gift Bag Punch Board. 

Allineate il bordo del foglio di carta su “Start Line” e premete sul perforatore. Prendete la pieghetta (presente nella Punch Board) e seguite la linea fino alla lettera “L”. Spostate il foglio finchè la linea che avete appena marcato non si trovi sulla linea di inizio. Forate e questa volta marcate al punto segnato come “Side”. NON fate altro! Nella normale creazione di una busta a questo punto avreste dovuto marcare le linee del triangolo…NON fatelo visto che stiamo creando un bricco del latte!! Continuate a marcare la striscia di carta finche’ non arrivate alla parte opposta del foglio.Arrivati all’ultima linguetta, questa sarà la volta di usare finalmente il triangolino! Marcate lungo la linea del triangolo! A questo punto la base è quasi pronta!

Ecco la serie di immagini per tutti i passaggi.

Step

Prendete la vostra Scoring Board, io nel mio caso sto usando lo Scor Pal in inches. Patty in negozio ha sia questo in pollici che in centimetri.

Posizionate il vostro template come nella foto.

Scor

Prendete il vostro bulino o pieghetta e marcate la prima linea a 2 3/4 ” ( 7,00 cm ) e la seconda linea a 3/4 ”(1,90 cm).

S1 S2

Una volta marcate le linee, piegate tutte le marcature fatte e, aiutandovi con il bone folder, rinforzate tutte le piegature. 

A questo punto non resta che decorare il nostro bricco! Io userò ovviamente del gesso, inchiostri e spray perchè come ben sapete se non mi sporco non sono contenta!!

Come prima cosa ho timbrato la carta con questo bellissimo timbro della My Favorite Thing e poi ho applicato del gesso aiutandomi con una spatola. 

Bg
Gesso

Ho poi applicato con il Blending Tool il distress ink Peacock Feather usando uno stencil della The Crafter Workshop.

Dist

Successivamente ho aggiunto qualche macchia di colore usando i Dylusions e i Mister Hueys.

Ink

Ho lasciato asciugare e nel mentre, sulla striscia di Kraft che mi è avanzata prima ho timbrato usando l’Archival Ink e un set ti timbri della L’Encre et L’image che poi ho colorato usando il gesso e il Dylusion.

Color

Ho usato la Tombow (nello shop on line ancora non la vedete ma Patty in negozio ce l’ha!!) che è una delle mie colle preferite per incollare il mio bricco del latte… ho poi fatto due piccoli fori per far passare dentro il nastrino.

Osservate bene le immagini per capire come verrà chiuso il bricco.

Fold

Come ultima cosa non resta che ritagliare le nostre timbrate e attaccarle al bricco come decorazione. Io ho usato il biadesivo spessorato per tutti i ritagli tranne che per i timbri con la stella e le paiettes dove invece ho usato ancora la Tombow!

Cosa ne pensate?!

  1a 2a 3a 4a

Il packaging non è il mio forte, ma spero che questo progetto possa essere utile anche a voi!

Come sempre, per ogni dubbio o domanda lasciate un commento!

Alla prossima!!

xoxo Zoey

5 commenti

Archiviato in Mixed Media, Packaging, Team Creativo