Archivi categoria: Senza categoria

Dolci momenti…

DSC_8805

Ciao belle donne, ben trovate…

lo so che manca poco a Natale e ormai imperversano solo progetti natalizi nel web… ma io dopo il mio sprint iniziale sono un pò ferma, per cui per staccare oggi vi presento un album dal sapore quasi primaverile, ma pieno di coccole e amore…

DSC_8806

Un mini semplice e romanico per feseggiare una vita trascorsa insieme…  traguardi e la famiglia, per cui anche se le carte non sono natalizie direi che ci sta bene comunque 😉

DSC_8813

queste carte Simple Stories le adoro!!

DSC_8816

L’ho rilegato creando delle linguette di carta piegate a metà sulle quali ho incollato le pagine, e ho inserito anche una pagina di acetato creata con la fuse

 

la copertina è fatta ovviamente con cartone spesso, 1,5 mm e rivestito.

 

JPEG_20181205_231416_843367893

…e per oggi è tutto e 2with all my heart” vi ringrazio per essere passate di qua e per seguirci con tanto affetto… vi auguro una splendida giornata

xoxoxo Sadia

 


1 Commento

Archiviato in Senza categoria

Renne, sciarpe e polvere di stelle

Scrappando4

Buongiorno a tutti! Avevo promesso che avrei continuato a farvi compagnia (e ad ispirarvi, o almeno lo spero!) con diverse card di Natale…ed eccomi qui!

Protagonista indiscusso di oggi è il set “Holiday Joy”, che contiene timbri e fustelle abbinati disegnati da Tim Holtz per la collezione “Alterations”. Io sono un’estimatrice dei suoi lavori, ma quello stile un po’ vintage, distressato, steampunk…insomma, il suo stile, non lo sento ancora mio.

Per cui ho preso i suoi design e li ho portati nella mia realtà, nel mio mondo creativo.

Scrappando1

Una delle tecniche che ho utilizzato è l’embossing a caldo. Ho scelto del cartoncino kraft e della carta acquerellabile, ho timbrato alberi e fiocchi di neve con del Versamark Ink, ho ricoperto tutto con della polvere trasparente e ho fuso la stessa con l’heat gun.

Nel caso del cartoncino kraft, la polvere si è fusa lasciando su carta una tonalità di marrone più scuro, mentre su bianco l’effetto è praticamente lo stesso, ma più brillante.

Scrappando2

Se per lo sfondo kraft mi sono mantenuta minimal, aggiungendo solo qualche puntino bianco qua e là, sull’altro ho delimitato un rettangolo centrale, mascherando i bordi con dei post-it. A questo punto ho iniziato a sfumare con il blending tool i Distress Ink Peacock Feathers, Salty Ocean e Blueprint Sketch, con movimenti leggeri e circolari.

La polvere da embossing resiste a acquerelli e Distress, senza contare che tutto il colore depositato sulle aree embossate si può facilmente rimuovere con un panno asciutto.

Scrappando3

Infine ho embossato i sentiment di Moda Scrap con della polvere bianca su cartoncino rosso ed ho timbrato le renne: una con del semplice inchiostro beige, l’altra embossata su del cartoncino kraft. Ho aggiunto del twine al collo, come se si trattasse di una sciarpa, e ho assemblato il tutto.

Scrappando7

Scrappando8

Devo dire che la versione che preferisco è quella kraft: mi piace lo stile nordico, lo trovo caldo ed elegante soprattutto abbinato alle feste. Al contempo mi piace aggiungere colore e comporre paesaggi innevati, per cui anche l’altra versione non mi dispiace per nulla!

Scrappando6

Scrappando5

Trovo che l’embossing permetta, con una certa facilità, di dare qualcosa in più alla card.

Lo dico sempre, anche dopo anni: sembra una magia – soprattutto a Natale!


Lascia un commento

Archiviato in Cards, Senza categoria

Gradite un tea?

20181124_093649

Buongiorno amiche!!! bentrovate!

Dicembre è alle porte ormai, e per me dicembre è da sempre il mese delle coccole, delle commissioni veloci in centro nei ritagli di tempo, del calore della casa e dei tea con le amiche davanti al caminetto acceso e con qualche biscottino delizioso…dei pensierini pensati e realizzati con amore! e allora ecco un’idea semplicissima per un dolce pensierino o per un tea in compagnia.

20181124_093612

ho realizzato questi mini tea bag holder con del bazzil craft e due fogli di carta pattern… poi decorato con nastrini campanellini ecc, sono semplicissimi da fare, sotto vi ho messo il template.

qui lo vedete aperto, con le bustine all’interno, ne ho riempito uno di tea twining, misti, ed uno con il Christmas tea della Yogi… che guardate fa un profumo delizioso, basta preparane una tazza ed è subito Natale credetemi! =)

20181124_093004

ovviamente poi non poteva certo mancare un assaggino di dolce… sennò che coccola è???? ho preso dei biscottini, e li ho imbustati, chiusi con un nastrino rosso, la tagghina dei timbri hero arts, due campanelli ed il gioco è fatto… che ne dite?

allora qui sotto ecco il template con le misure:

teabagtuto

Ho tagliato la copertina in bazzil color craft, mentre gli interni sono tagliati e fatti direttamente con la carta pattern. Una volta tagliati e cordonati secondo le misure indicate, incollare i due interni ripiegando la linguetta esterna all’interno, per creare le tasche. Prima di assemblarli, punchare il semicerchio che agevolerà la presa delle bustine, io ho usato un punch tondo da 1″, e per lo smerlo dorato lo stesso cerchio da 1 e uno smerlato da 1,5″. A questo punto procedere con l’assemblaggio, le tasche andranno poi incollate centrandole nel dorsino della copertina, e decorare a piacere. Facilissimo no? =)

20181124_093403

e per oggi è tutto credo… per qualsiasi dubbio o se non sono stata chiara chiedetemi! =) cercherò di aiutarvi!! =)

adesso vi auguro un buonissimo weekend e torno alle mie faccende… sono in ritardissimo con la creazione del calendario dell’avvento per le mie stelline devo darmi una mossa… comunque nel frattempo vi offro virtualmente un tea! =)

20181124_093644

xoxo Sadia

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Il mio fuori porta invernale

Non so voi, ma a me viene male ad usare la carta patterned!

Si lo so che sto scrivendo su un blog che si chiama Carta e Ricordi ma davvero a me vien male.

Io la compro, eh. Sia chiaro. La compro. Ma poi non la uso. Ho di fondo paura di rovinarla. Del resto.. è tanto bella…

Questa volta però ci ho provato e l’idea mi è venuta dopo una chiacchierata con Stefania Gentilini proprio nel negozio di Scrappando una domenica pomeriggio. Lei mi diceva che ci sono carte che sembrano nate apposta per farle diventare home decor.

Ora. Secondo me devi avere occhio e gusto anche in questo, ma si sa… alla Ste basta un avanzo di nastro per creare meraviglie.

Io no e quindi, affascinata dal potermi creare un home decor da sola con della carta bellissima, ho voluto vincere facile e ho usato la bellissima collezione della Simple Stories invernale dello scorso anno. Eh si, le cose belle mica passano di moda. Per niente proprio.

Così mi sono armata di coraggio e ho messo la mia mamma a fustellare le cornici con la fustella di Moda Scrap. Giuro che poi le ho assemblate io e che nessun parente è stato sfruttato.

Le cornici sono state fustellate su carta Bazzill nei colori che rappresentano il mio porto sicuro e poi ho creato il fondo usando le journaling cards.

Avevo poi degli stickers avanzati sempre della Simple Stories e ho così decorato il tutto.

Il risultato mi piace molto anche perché rappresenta alla fine esattamente quello che è per me il periodo delle feste invernali. Io lo passo a casa in pigiama con la mia famiglia a mangiare cose buone e a pensare solo a cose belle.

Alla fine il risultato ‘mi appartiene’ al punto tale che sarà il fuori porta della mia casetta per tutto il periodo invernale.. quindi già da oggi perché non so da voi, ma qui promette neve a breve.

Grazie per essere passati di qua

A presto

Mir

4 commenti

Archiviato in Senza categoria

La magia del Natale

Scrappando6

Io sono la classica persona che sente molto la magia delle feste. Sarà il contesto familiare in cui sono cresciuta, sarà il mio essere un po’ Peter Pan, saranno i ricordi di alcuni dettagli -anche insignificanti- che porto con me… ma il Natale è da sempre fonte di ispirazione.

Ogni anno mi riprometto di dedicare mesi e mesi alla produzione natalizia, di sperimentare nuove card, di arrivare per tempo e far felici tutti. La realtà è che questo proposito non riesco mai a portarlo a termine! 

Oggi però sono qui a condividere 3 card natalizie, con tanto oro e tanto embossing.

Scrappando3

Le prime due card hanno in comune i colori piuttosto soft, ottenuti sfumando i Distress Inks su del cartoncino acquerellato.

Per la card sulla sinistra ho utilizzato Shaded Lilac, che ho applicato con il blending tool – mano leggera e movimenti circolari -, mentre nel secondo caso ho utilizzato del Tattered Rose che ho rinforzato sui bordi con del Picked Raspberry.

Scrappando5

Per lo sfondo ho utilizzato uno dei miei set preferiti Sizzix, composto da embossing folder e timbro in gomma a tema fiocchi di neve.

Lo sfondo sulla sinistra l’ho ottenuto timbrando i fiocchi di neve con del Versamark, l’inchiostro migliore per la tecnica dell’embossing a caldo. A questo punto ho coperto il tutto con della polvere dorata, che ho scaldato e fuso con l’aiuto dell’embosser.

Scrappando4

Lo stesso ho fatto con l’augurio, per entrambe le card (sempre ModaScrap).

Per lo sfondo di quella sulla destra, però, ho utilizzato l’embossing folder, ovvero lo strumento che permette di ottenere un rilievo “a freddo“, disponendo il cartoncino nel folder e passandolo poi nella Big Shot.

Scrappando1

Lo sfondo dell’ultima card di oggi vede, invece, la declinazione delle mille tinte di blu ed una bellissima scritta con effetto calligrafico embossata in oro.

Per ottenere lo sfondo ho utilizzato i Distress Inks Peacock Feathers, Blueprint Sketch e Chipped Sapphire, che ho applicato con l’aiuto del blending tool cercando di seguire una effetto ombré. Passandolo più e più volte ho anche ottenuto tinte più brillanti e piene rispetto alle due card precedenti.

Una volta asciutto, visto che questi tamponi si riattivano a contatto con l’acqua, ho spruzzato delle gocce d’acqua sullo sfondo, ottenendo così l’effetto dei fiocchi di neve.

Scrappando2

Giunta a questo punto, tutto ciò che dovevo fare era tirar fuori il set di timbri della Concord&9th e timbrare lettera per lettera con il fidato amico Versamark. Ho ricoperto il tutto con la polvere dorata, ho fuso la polvere con l’embosser e ho aggiunto qualche dettaglio dorato prima di incollare tutto su una base blu.

E voi a che punto siete con il Natale? Abbiamo ancora tempo ed è meglio approfittarne!


Lascia un commento

Archiviato in Cards, Senza categoria