Adventure Tag

Ciao!!!

Oggi sono qui per mostrarvi come ho creato questa TAG dai toni molto scuri , lo so…ma è un regalo per un mio amico che ha deciso di andare a piedi in giro per l'Europa.

Ho iniziato prendendo un foglio manila e con la fustella Tag & Bookplates ho tagliato la TAG.

Ho preso il distress ink Antique Linen e l'ho passato sul Kraft Sheet, spruzzato un po' di acqua e ho appoggiato la mia tag sopra in modo da "alleggerire" il giallo della carta Manila.

A

Ho poi preso il distress stain Frayed Burlap e fatto la stessa identica cosa, questa volta pero' senza l'aggiunta d'acqua. Questo ha fatto si che la mia TAG si impregnasse bene di colore, come potete vedere nella foto, senza ottenere invece il solito effetto "acquarellato".

B

Ho ripetuto lo stesso passaggio usando il distress stain Vintage Photo e ho asciugato la TAG – succesivamente ho preso il distress stain Picket Fence e ho "alleggerito" ancora una volta il colore della mia TAG (non diluendo il distress stain l'effetto che si ottiene e' di un colore molto ricco). Ho aggiunto qualche timbrata per creare uno sfondo e ho poi accartocciato l'intera TAG su se stessa e poi l'ho riaperta creando cosi un'effetto molto rovinato. 

C

Per accentuare queste, chiamiamole cosi', venature ho usato i distress ink Frayed Burlap e Vintage Photo. 

D

Ho usato una mini piastra per capelli per stendere la TAG — questo passaggio non e' fondamentale e si puo' usare benissimo il ferro da stiro, ma io ho ricevuto in regalo questa mini piastra che e' super utilissima. Serve per "fissare" le pieghe.

E

A questo punto lo sfondo e' pronto, non serve altro che aggiungere il sentiment. Io ho usato una bellissima frase di Marty Rubin " Travel doesn't become adventure until you leave yourself behind" (che tradotto e' "il viaggio non diventa avventura finche' non lasci alle tue spalle te stesso" ).
Ho preso una striscia di Manila e l'ho colorata usando il distress stain Frayed Burlap e usando un tampone marrone e un alfabeto ho iniziato a scrivere il mio sentiment. 

Per la parola "Adventure" ho usato un timbro francese – e quindi usando un Distress Marker ho fatto una piccola modifica aggiungendo la lettera "D".

F

Poi per me la TAG poteva essere anche bella che pronta….ma invece no… mi sembrava troppo marrone e non mi ricordava per niente la natura. Allora ho preso il distress ink Peeled Paint e ho sporcato i bordi.

G

Ho attaccato la frase alla tag usando una graffettatrice e del nastro spessorato, poi con la penna nera ho contornato i bordi…e gia' che c'ero ho preso il distress ink Black Soot e ho fatto scuri gli angoli.

Che ne dite? Spero vi piaccia!

A1

A2

A3

A4

 

Come sempre per ogni dubbio o domanda lasciate un commento!

a presto

xoxo Zoey

Lascia un commento

Archiviato in Progetti Vari, Team Creativo

Lascia un commento / Leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...